A scuola di uncinetto tunisino: come fare il punto gobelin

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Conoscete l’interessante tecnica dell’uncinetto tunisino ? Vediamo come fare il punto gobelin con gli schemi per iniziare a lavorare e diventare esperte di uncinetto tunisino.

L’uncinetto tunisino, per chi ancora non lo conoscesse, è un uncinetto lungo come un ferro, originario della Tunisia, e che riesce a creare un punto detto “maglia tunisina”.

L’uncinetto tunisino si lavora in righe di andata e ritorno, tenendo il lavoro sempre sul diritto e senza mai girarlo: sulla prima riga (andata) si raccolgono tutti i punti e nella seconda riga (ritorno) i punti si chiudono. Come per il lavoro ai ferri, la riga di andata si esegue da destra a sinistra raccogliendo sull’uncinetto, sulla base di un punto a catenella, tutte le maglie.

La riga di ritorno si esegue da sinistra verso destra chiudendo via via tutte le maglie del lavoro. L’effetto della lavorazione eseguita con l’uncinetto tunisino è proprio quello di un tessuto,con una trama molto fitta.
Vediamo come fare il punto gobelin con l’uncinetto tunisino.

Come fare il punto gobelin

Materiali

  • Uncinetto tunisino n. 4-5
  • Filato adatto per il numero di uncinetto corrispondente

Schemi per il punto gobelin: istruzioni

Il punto gobelin è il punto base della lavorazione ad uncinetto tunisino e prevede uno schema con 4 righe di lavorazione per ogni giro di lavoro. Eccolo.

1° giro: avviate un numero pari di catenelle con l’uncinetto tunisino, ad esempio 12 e partite con il primo giro:

  • 1a riga: lavorate le maglie fino alla fine per ottenere 12 asole
  • 2a riga: senza girare il lavoro uscite per fare ritorno da una asola e poi da 2; Lavorate 2 asole alla volta e in questo modo otterrete le “barrette” del punto tunisino
  • 3a riga: lavorate direttamente nel secondo spazio la prima maglia di questo giro di lavoro. A questo punto potete lavorare le vostre 12 barrette negli spazi tra le barrette della 2a riga. Lavorate ogni spazio, compreso l’ultimo punto che chiderete per ottenere la 12ma asola
  • 4a riga: Uscite da una catenella e poi a seguire di 2 in 2 e avete ottenuto il primo giro del punto gobelin.

2° giro: entrate tra la prima e la seconda barretta e ripetete lo schema di punto gobelin del primo giro.

Qui trovate il video del punto gobelin con lo schema per l’uncinetto tunisino.

Potrebbe interessarti anche