05 gennaio 2018 |

4 film sui cavalli per far sognare adulti e bambini

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
film cavalli

Amate i cavalli? Ecco 4 film sui cavalli per adulti e bambini per vivere emozioni forti grazie alla sensibilità di questi meravigliosi animali. Scopriamo insieme i titoli da non perdere!

La cinematografia ha regalato nel corso degli anni una serie di pellicole dedicate al mondo dei cavalli, spaziando dai film sui cavalli da corsa alle storie di cavalli e uomini che sono riusciti a creare legami davvero speciali.

L’uomo che sussurrava ai cavalli

6.99 €

Seabiscuit – Un mito senza tempo

6.09 €

Flicka – Uno spirito libero

7.67 €

I cavalli trovano così il loro spazio all’interno delle narrazioni cinematografiche regalando bellissime storie di amicizia, competizione, soddisfazione ed emozione. Scopriamo insieme 4 film sui cavalli per adulti e bambini che ci faranno sognare e vivere un racconto davvero magico!

I film sui cavalli per adulti e bambini

1. L’uomo che sussurrava ai cavalli

Con un grande Robert Redford, qui regista e attore, un’immensa Kristin Scott Thomas e una giovanissima Scarlett Johansson, L’uomo che sussurrava ai cavalli è un film del 1998 tratto dal romanzo omonimo di Nicholas Evans. Grace è una ragazzina a cui viene amputata una gamba in seguito ad un drammatico incidente in cui la sua amica e il suo cavallo rimangono uccise. Dopo questo tragico avvenimento, il cavallo della giovane, Pilgrim, diventa aggressivo e indomabile così la madre di Grace decide di chiedere l’aiuto di Tom Booker, un uomo che cura cavalli con grande abilità, definendosi un “sussurratore”. Grazie a questo incontro, Grace uscirà dalla depressione e ritroverà la voglia di cavalcare e di vivere.

2.    Seabiscuit – Un mito senza tempo

Seabiscuit – Un mito senza tempo è un film del 2003 diretto da Gary Ross. Si tratta della storia, tratta dal libro del 2001 Seabiscuit: una leggenda americana di Laura Hillenbrand, di un cavallo figlio di un grande campione delle corse che però è tutt’altro che un fuoriclasse: Seabiscuit è tozzo, ha le gambe storte e non sembra promettente. Sarà Chris Howard, il maggior venditore di auto del Paese che ha perso ogni motivo per vivere dopo la morte del figlio, a far allenare Seabiscuit da Tom e farlo cavalcare dal fantino Red trasformandolo così in un campione contro ogni pronostico.

3. Flicka

Flicka è un film sui cavalli per ragazzi che non risente degli anni. Questa versione del 2006 lo rende uno dei film sui cavalli più recenti ed è la rivisitazione contemporanea di un romanzo che ha ormai 65 anni. Il film, diretto da Michael Mayer, si snoda intorno alla protagonista Katy McLaughlin, una studentessa di sedici anni che torna a casa dalla famiglia nel Wyoming. Si distingue subito per il suo carattere testardo e per il suo sentirsi oppressa dalla mentalità vecchio stile del padre che alleva cavalli nella proprietà di famiglia ereditata. La caparbietà di Katy raggiunge l’apice quando decide di domare un mustang nero, Flicka, opponendosi alla volontà del padre. Questa decisione, in realtà, sarà l’occasione per lavorare molto sul suo carattere e creare un rapporto speciale con il cavallo. Per gli appassionati ci sono anche Flicka 2 e Flicka 3!

4. Dreamer – La strada per la vittoria

Da non perdere anche Dreamer – La strada per la vittoria, film del 2005 del regista John Gatins, e interpretato da Kurt Russell e dalla giovane Dakota Fanning. La storia è quella di una cavalla da corsa, Soñador detta Sonia, che ha un incidente in pista e si rompe una gamba. Sarà Ben, un abile addestratore di cavalli a salvarle la vita portandola a casa con sé e aiutandola a guarire insieme alla figlia Cale. Per raccogliere dei soldi e continuare a prendersi cura della cavalla decidono di farla accoppiare, ma scoprono che la cavalla è sterile. Per evitare di vendere Soñador come vorrebbe il padre, Cale decide di farla gareggiare nella Breeders Cup Classic, la competizione per cavalli da corsa più importante: Soñador trionferà facendo una gara senza eguali.

Leggi anche:

Potrebbe interessarti anche