03 gennaio 2018 |

I complementi e i colori giusti per arredare in stile Far West [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Sapete quali sono i complementi e i colori giusti per arredare in stile Far West? Scopriamolo in questo articolo!

Se guardando i classici film western avete sempre sognato una casa dove ritrovate quel caldo e accogliente clima da Saloon, dove un vago odore di whisky e una musica country in sottofondo conducono nell’atmosfera inconfondibile del Far West, allora, per voi che non potete fare a meno di provare questo richiamo del Wild West anche in casa , ecco quali sono i mobili, i complementi d’arredo e i colori giusti per arredare una casa in stile Far West!


Tavoli, sedie e divani in stile Far West

Robusti, pesanti e rigorosamente in legno massello, meglio se non trattato, questi mobili in stile Far West sono il fulcro di una casa arredata con questo stile, che non può prescindere da tavoli rustici con sedie altrettanto country dai colori scuri e decisamente campagnoli.

Sono quelli che emettono il classico scricchiolio al passaggio dei mitici stivali da cow-boy! Infatti, se volete una casa arredata in stile Far West, vi conviene optare per resistenti rivestimenti in assi in legno grezzo da mettere sul classico pavimento. Ma, attenzione: i pavimenti del Far West hanno poco a che fare con il parquet perchè i loro legnami sono grezzi e montati in maniera differente.

C’è poi il divano in stile Far West: perfetto è quello vintage anni ’30, imbottito in pelle e con braccioli alti, accompagnato da qualche altro complemento d’arredo in stile Far West come:

  • Un vecchio barile, tenuto in verticale, in un angolo della casa o accanto al divano, da utilizzare come un tavolino e, perchè no, ben colmo di arachidi da sgranocchiare!
  • Insegne di design in latta
  • Una sedia a dondolo in stile Far West: per seguire un vero stile western questa sedia dovrebbe essere posizionata sulla “veranda” del Saloon, con seduto sopra un vecchietto che fuma la pipa! Tuttavia, se non ce l’avete (la veranda e la sedia … non il vecchietto), potete usare  una vecchia sdraio e l’effetto “western” sarà ugualmente perfetto.

Esibite sulle pareti pipe antiche, quadretti vintage Coca-Cola, vecchie armi e o persino un’alce d’arredo per ricreare i complementi in stile Far West come veri intenditori del genere.

Se avete spazio e volete osare potreste ricreare un piccolo angolo bar con bancone western in legno massello, dove starvene seduti su alti seggioloni in legno per sorseggiare una birra o un whisky! Se siete amanti di questo stile, infatti, sicuramente amerete collezionare alcolici da degustare con gli amici e conservare in cantine rustiche!

Ma quali sono invece i colori giusti per arredare in stile Far West?

Abbiamo visto come la parola d’ordine per questo stile d’arredamento sia proprio “legno”. Per la mobilia, perciò, tutti i colori e le sfumature del legno vanno bene per ricreare uno stile Far West di base. Via libera, quindi, ai colori di abete, rovere, castagno, faggio, pino e noce.
Vanno bene sia i legnami freschi, ma ancor meglio se stagionati, l’importante che si usi lo stesso legno per tutti gli elementi della stanza.

Per divani e poltrone, invece, i colori d’arredo in stile Far West più adatti sono quelli caldi del marrone cioccolato, il color fumo, il rosso porpora. Per la cucina e la camera da letto si può optare per legni verniciati con colori tenui: bianco, cielo, avorio, beige, panna, ma l’effetto “vernice decappata” donerà alla casa un effetto davvero western-design!

Potrebbe interessarti anche