Origami facili, impariamo l’arte giapponese di piegare la carta

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Origami facili: impariamo l’arte giapponese di piegare la carta! La tecnica dell’origami è una forma d’arte nata il Oriente che prevede l’utilizzo della carta per creare un’infinità di creazioni: oggetti, animali, fiori, forme e figure geometriche, pupazzi, giochi, decorazioni e tanto altro ancora semplicemente utilizzando la carta. I modelli più semplici possono essere fatti anche dai bambini, ma nulla toglie che gli adulti possano divertirsi a realizzare delle bellissime creazioni nel tempo libero. Scopriamo qualche cosa in più su questa tecnica dalle origini antiche!

Imparare a creare dei bellissimi origami non è poi così difficile: ovviamente chi si avvicina per la prima volta all’arte di piegare la carta dovrà cominciare con modelli molto semplici, mentre per quelli più difficili ci vorrà un po’ più di pratica affinché si ottenga il risultato voluto. L’importante è imparare le sequenze più semplici per piegare la carta, le quali faranno da base per numerosi altri modelli. In ogni caso, partendo da un semplice pezzo di carta si potranno ottenere modelli semplici in forma tridimensionale fino ad arrivare alle creazioni più complesse e difficili.

Guida completa all’origami

10.00 € 8.50 €
Sconto del 15%

180 fogli di carta per origami

12.87 €

Guida origami semplici per bambini

La carta da utilizzare per gli origami dovrà essere scelta in base ai nostri gusti personali, ma dovrà essere anche resistente e non troppo spessa: si potrà usare del semplice cartoncino, un foglio di carta colorato oppure anche la carta da pacco, la carta velina o la carta regalo.

Per quanto riguarda poi il procedimento, le regole di base per eseguire gli origami sono piuttosto facili da imparare, ma bisogna stare attenti a piegare bene la carta, oltre che cercare di seguire con attenzione gli schemi e i diagrammi che indicano cosa fare passo passo. Inoltre bisognerà imparare a conoscere i simboli e i segni riportati nei vari diagrammi, che stanno proprio ad indicare tutte le operazioni da fare di volta in volta. Per aiutarvi potrete acquistare dei libri (in vendita in librerie oppure online) che spiegano proprio come fare gli origami passo dopo passo.
In alternativa potrete seguire i tantissimi tutorial disponibili su internet, molto utili per chi vuole imparare a fare gli origami da soli in modo semplice e veloce. Ricordatevi però di partire sempre da creazioni semplici, come ad esempio un cuore, una farfalla o una girandola di carta.

Sfogliate la fotogallery per scoprire gli origami da fare per chi è alle prime armi con la tecnica giapponese di piegare la carta!

Leggi anche:
Come realizzare un segnalibro con la tecnica origami
Origami a cuore: istruzioni e schema

Carmela Giglio

Potrebbe interessarti anche