Scaldamuscoli fai da te, ecco come realizzarli ai ferri o all’uncinetto [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Gli scaldamuscoli fai da te ai ferri o all’uncinetto sono un indumento comodo, utile e alla moda. Realizzarli in lana o in cotone è facile ed è una buona idea regalo o per avere un look di tendenza! Ecco lo schema maglia facile.

E’ ufficiale: gli scaldamuscoli fai da te sono tornati di moda. Vediamo come realizzarli ai ferri o all’uncinetto con la lana o il cotone in tanti colori e pattern.

Scaldamuscoli a maglia

Partiamo con il dire che fare gli scaldamuscoli ai ferri è molto semplice perchè è come realizzare una manica a coste

Una volta scelta la lana e il modello che ci piace, perciò, non dobbiamo fare altro che prendere le misure del nostro polpaccio e procedere come se stessimo lavorando una manica di un pull-over.

  1. Avviamo un numero di maglie sufficienti per raggiungere la misura del nostro giro-polpaccio (32-38)
  2. Adesso lavoriamo a maglia coste (2 dir – 2 rov)
  3. Procediamo per 8-10 giri fino a raggiungere l’altezza desiderata
  4. Chiudiamo il lavoro e cuciamo lo scaldamuscolo con ago e filo di lana
  5. Rivoltiamolo e procediamo con il secondo

Ovviamente, possiamo decidere di creare un decoro di maglia sul bordo o aggiungere un bottone come possiamo vedere nelle immagini della nostra gallery.

Scaldamuscoli fai da te all’uncinetto

  1. Scegliamo sempre un modello che ci piace e consideriamo almeno 50 gr di lana con uncinetto corrispondente
  2. Avviamo la catenella della misura corrispondente al nostro polpaccio
  3. Lavoriamo per 40-50 cm a maglia alta; per fare dei forellini o dei disegni, basta lavorare 2-3 maglia in un unico punto di tanto in tanto
  4. Anche in questo caso, chiudete il lavoro e cucite i lembi del rettangolo ottenuti lungo la lunghezza dello scaldamuscolo.

Ora che avete imparato potete fare tutti gli scaldamuscoli che volete!

Altri tipi di scaldamuscoli fai da te: maniche riciclate

Come abbiamo detto all’inizio, lo scaldamuscolo è come una manica di maglione ma un po’ più larga. Considerando che le maniche dei pull-over sono sempre elastiche a sufficienza, tagliate una vecchia manica e cucitela ai bordi che sfilacciano realizzando magari un nuovo bordo all’uncinetto.
Ecco fatto!