16 gennaio 2013 |

10 idee per realizzare una lampada fai da te; riciclare, creare, illuminare!

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Vi abbiamo già spiegato come basti cambiare pochi dettagli per rinnovare l’aspetto di una stanza. Uno dei punti chiave su cui giocare sono proprio i punti luci, ad esempio sostituire o rimodernare una vecchia lampada può essere il primo passo per svecchiare un ambiente e donargli subito un’aria più giovane e sbarazzina. Qui troverete alcuni spunti per creare delle lampade con materiali di riciclo, un’idea a basso costo e a basso impatto ambientale.


  1. Una fila di lucine dell’albero di natale infilate in una bottiglia di vetro sono un’idea originale per una lampada fai da te da tenere in cucina.
  2. Un’altra idea originale di lampada fai da te per la cucina: prendete una vecchia abat jour, smontate il paralume ed appendete alla struttura in metallo delle posate che non usate più.
  3. Se volete realizzare una lampada fai da te per l’ingresso di casa, usate lo stesso procedimento ma sostituite le posate con delle vecchie chiavi che non funzionano più.
  4. Con degli scampoli di stoffa strappati in modo irregolare, potete creare una copertura fuori dal comune per la luce del bagno o della camera da letto. Cambiando il colore della stoffa, cambierete anche la tonalità della luce.
  5. La copertura anonima di una vecchia abat jour, può essere facilmente svecchiata cucendovi sopra dei bottoni colorati di riciclo: diventerà una lampada fai da te perfetta anche per la cameretta dei bambini.

Lampada di Sale Salgemma Himalaya

13.80 €

Bulbo Luminoso Lampada a LED

Luci LED Multicolor a Forma di Lampadina

17.99 €

  1. Altra idea: avvolgete attorno al paralume del filo di lana, di cotone o dello spago, è un modo semplice e veloce per cambiare letteralmente pelle a una lampada che non vi piace più.
  2. Se invece volete riciclare i vecchi centrini ad uncinetto della nonna, cuciteli insieme ed usateli per creare un paralume dallo stile romantico e retrò.
  3. Dei rami secchi arrotolati intorno ad una lampadina, sono l’idea perfetta per chi ama la natura e vuole sentirsi parte di essa anche quando è comodamente seduto sul divano di casa.
  4. I rami secchi e bastoncini possono anche essere usati per coprire non la lampadina, bensì lo stelo di un’ abat jour, in questo modo otterrete una lampada da comodino perfetta per una camera da letto dallo stile shabby chic.
  5. Sempre per coprire lo stelo di una lampada e cambiare così il suo aspetto, potete usare anche dei vecchi libri che dovrete letteralmente infilzare. È vero, sembra uno spreco rovinare dei libri, ma se si tratta di vecchi volumi che non leggerete più, tanto vale dargli una nuova vita e riciclarli per la vostra lampada da tavolo fai da te.

Foto | Pinterest

Potrebbe interessarti anche