#ConLeDonneXLeDonne, un’iniziativa contro la violenza sulle donne

di Elisa Malizia

La violenza di genere non accenna a diminuire e l’educazione al rispetto delle donne appare sicuramente come la soluzione, ma il processo è lungo e complicato. Cosa fare, dunque, nell’immediato, per evitare che ogni anno decine di donne vengano maltrattate, picchiate, vessate e, troppo spesso, uccise? Deve essere stata questa la domanda che si sono posti l’associazione D.i.Re e il brand Eau Thermale Avène. Il progetto nato dalla collaborazione di due prestigiosi partner i quali, entrambi nei loro specifici campi, cercano di venire incontro alle esigenze della donne, ha dato la risposta alla domanda, arrivando alla conclusione che l’unica cosa possibile da fare sia sensibilizzare.

Sensibilizzare l’opinione pubblica, che poi è rappresentata da tutti noi, e poi quegli ambienti strettamente connessi con la salute, come le farmacie, ma anche i media tradizionali, passando però attraverso il media libero per eccellenza: internet. La campagna online organizzata da D.i.Re e Eau Thermale Avène sfrutta il web e la sua enorme risonanza per gridare forte e chiaro un concetto che dovrebbe essere semplice ma, visti i dati, non lo è: basta violenza di qualsiasi tipo sulle donne, siamo tutti #ConLeDonneXLeDonne. È infatti questo l’hashtag lanciato per la campagna, che riunisce migliaia di foto e messaggi su Instagram, Twitter e Facebook. L’obiettivo del progetto è chiaro e dichiarato: generare massima risonanza a tutti livelli, dall’utente internet che potrà dare il suo contributo, fino ad arrivare alle più alte istituzioni, quelle che dovrebbero tutelare le donne, mirando così ad una reale trasformazione culturale.

Il progetto promosso da D.i.Re e Eau Thermale Avène è strutturato in tre fasi; la prima, partita il 14 ottobre, prevedeva la condivisione di uno scatto inerente al tema della campagna, con l’hashtag #ConLeDonneXLeDonne; a questo scopo sono stati chiamati noti influencer dei maggiori social affinché potessero dare maggior risalto e impatto immediato alla campagna contro la violenza di genere.  La seconda fase toccherà la città di Roma in particolare il giorno 20 novembre 2015: in questa data, gli scatti raccolti in rete verranno presentati in una mostra, la quale farà da sfondo alle tante riflessioni personali nate proprio durante questo mese. La terza fase culminerà il 25 novembre, Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne: in quel giorno tanto particolare e sentito, tutti noi, utenti internet, saremo invitati a condividere un pensiero, un’opinione, sulla violenza di genere, da mettere in risalto con l’hashtag #ConLeDonneXLeDonne affinché D.i.Re e Eau Thermale Avène possano raccoglierli e condividerli.

Intanto, vi ricordiamo che Ottobre è il mese della prevenzione del tumore al seno e che esami strumentali semplici e non invasivi, come l’ecografia mammaria, possono salvarci la vita. Mai abbassare la guardia, dunque, davanti a nessun nemico della donna!


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria