24 ottobre 2012 |

Maschera alle carote fai da te: colorito luminoso anche in inverno!

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Le carote sono un concentrato di salute sia per il corpo, sia per la pelle.


Naturalmente antisettiche e ricche di vitamine come carotene e ferro, le carote sono facilmente reperibili tutto l’anno e utili per fare deliziose ricette di bellezza. Le maschere fatte in casa a base di carota sono ideali per riequilibrare la pelle grassa, ma, mescolando altri ingredienti come avocado o olio d’oliva, questa maschera può essere utile per diversi tipi di esigenze.

Il trattamento fai-da-te alla carota, infatti, permette di idratare, disinfettare e donare colorito alla pelle, curando contemporaneamente le piccole imperfezioni come la pelle secca o punti neri e rughe.  Ecco come si fa una maschera purificante alla carota ottima per ogni tipo di pelle.

Maschera-peeling alla carota fatta in casa

  1. Pelare una carota di grandi dimensioni e cuocere a vapore
  2. Frullare e schiacciare con una forchetta creando una poltiglia cremosa
  3. Mescolare un cucchiaino di miele e uno di olio extra vergine di oliva
  4. Aggiungere qualche goccia di succo di limone. Se avete la pelle secca, aggiungete circa 8 gocce di limone mentre, se avete la pelle grassa, aggiungetene fino a 1 cucchiaio
  5. La miscela non deve essere nè troppo liquida nè troppo densa. Per ottenere la consistenza desiderata aggiungete un po’ d’acqua
  6. Applicare la maschera alla carota sul viso pulito e sul collo se lo si desiderate evitando contorno occhi e bocca
  7. Lasciate agire per 10 -15 minuti e lavate con acqua tiepida. Tamponate e asciugate con un panno di cotone morbido. Applicate la crema antirughe o idratante e, immediatamente dopo, quella per il contorno occhi.

Potrebbe interessarti anche