19 agosto 2012 |

Capelli ricci d’estate: 5 consigli per capelli più belli

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

I capelli d’estate diventano un problema indomabile, tra caldo, salsedine e sudore, non facciamo neppure in tempo ad uscire dal parrucchiere che urge la necessità di rimettere la testa sotto l’acqua. E che dire del sole? Non dimenticate di utilizzare anche in spiaggia un prodotto che protegga i capelli dai raggi UV. SOS ricci crespi? Cinque ottimi consigli per mantenere una capigliatura sana con ricci ben definiti anche d’estate.

Elvive crema disciplinante capelli ricci

2.77 €

L’Oreal spray capelli ricci

7.00 € 6.90 €
Sconto del 1%

Olio di argan e cocco per capelli ricci

16.99 €

  1. Fa caldo, anzi fa letteralmente caldissimo, ma lavare i capelli troppo spesso non giova alla salute della nostra capigliatura: i capelli tendono ad indebolirsi e a spezzarsi. Andiamo al mare, sudiamo di più e i capelli tendono a fare cattivo odore, ma lavarli troppo e spesso non va bene: se proprio non puoi farne a meno, cerca di utilizzare uno shampoo neutro, naturale ed ecologico. Ne trovi tanti sia in farmacia che nei grandi supermercati, anche se ovviamente hanno un costo più elevato rispetto al comune shampoo che utilizzate tutto l’anno. A limite usate un prodotto per uso frequento o indicato per i bambini.
  2. Evitate di utilizzare il phon anche d’estate, se proprio dovete asciugarli per definire per bene i vostri ricci, utilizzate semplicemente un diffusore e un po’ di schiuma per capelli per domare l’effetto crespo.
  3. I capelli vanno pettinati solo ed esclusivamente quando sono ancora bagnati, viceversa rischiate non soltanto di patire le pene dell’inferno, ma soprattutto di spezzare e indebolire il capello. Utilizzate un pettine a denti larghi, possibilmente in legno.
  4. Potete anche utilizzare dei prodotti fissanti per mantenere la piega e la definizione dei ricci più a lungo, ma non esagerate, e rassegnatevi alla condizione che d’estate, specialmente per chi ha un capello tendente al mosso, è impossibile mantenere sempre i capelli in ordine.
  5. Una volta a settimana potete anche utilizzare del balsamo, possibilmente con effetto anti crespo, o una crema ristrutturante e idratante, l’ideale per capelli maltrattati da sole e dalla salsedine. In alternativa qualche impacco fai da te per capelli spenti e disidratati.

 

Potrebbe interessarti anche