07 Agosto 2015 |

Saune vaginali e Vajazzling, tutti i più bizzarri trattamenti di bellezza alle parti intime

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
gambe, crema snellente gambe

Saune vaginali e Vajazzling, ecco i trattamenti di bellezza alle parti intime. Alcuni sono bizzarri, altri letteralmente folli. Oltreoceano hanno un successo senza precedenti, ma anche in Europa questi trattamenti stanno conquistando le donne più esigenti.

Tatuaggi, piercing, depilazione estrema: ecco quali erano una volta i vezzi di bellezza di chi si vuole sentirsi bella anche sotto l’intimo. Oggi invece pare che molte donne siano disposte a sottoporsi a vere e proprie routine di bellezza decisamente più eccentriche anche su quel fronte.

Il presupposto è semplice e banale: ogni donna, in breve, per sentirsi bella ha bisogno di sentirsi a proprio agio con il corpo, anche con quelle zone che di fatto saranno in pochi a vedere. Non a caso negli ultimi anni c’è stato il boom dei trattamenti estetici alla vagina. Saune, peeling, e persino iniezioni per il ringiovanimento, follie a cui non poche donne sono disposte a sottoporsi pur di sentirsi belle e giovani anche “nelle zone basse”.

Il primo trattamento che ha riscontrato un certo successo è il Vajacial, che prevede bagni di vapore, maschere lenitive per la zona pubica e trattamenti esfolianti: una routine di bellezza rivitalizzante, per la vagina ovviamente. Ma il trattamento di ultima generazione più gettonato è il Mugwort V-Steam, in altre parola la sauna alla vagina. Basta semplicemente accomodarsi su una seduta super-tecnologica per una pulizia totale delle parti intime. Per rendere più hot gli incontri a due, invece, le estetiste consigliano il Vajazzling, ovvero una moda che consiste nell’applicazione di perline e cristalli nella zona pubica.

Ma non è certo finita qui! Qualcuno addirittura è disposto a sottoporsi anche a trattamenti decisamente più invasivi che rientrano nel campo della chirurgia estetica, come nel caso della Revujula, un intervento che consentirebbe di restringere l’organo genitale regalando un piacere amplificato durante il sesso.

LEGGI ANCHE:

 I trattamenti di bellezza più strani e bizzarri 

Trattamenti di bellezza fai da te più strani: funzionano davvero 

Potrebbe interessarti anche