14 marzo 2012 |

Tatuaggi con le scritte: le più belle frasi delle canzoni di Vasco e Ligabue

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Vasco Rossi è ormai un vero e proprio guru moderno e le sue canzoni fanno impazzire tanto i giovanissimi quanto i più grandicelli. Ci sono molte frasi che hanno fatto la storia della canzone italiana nelle parole e nelle melodie di Vasco che andrebbero citate. Eccone alcune tra le più celebri che si possono senza dubbio trasformare in tatuaggi sulla schiena, sulla pancia, la nuca, l’avambraccio….

  1. Con il cuore che batte più forte, la vita che va e non va, con quello che non si prende, con quello che non si da.
  2. La vita è un brivido che vola via, è tutto un equilibrio sopra la follia.
  3. Con le mani sporche di allegria i bambini giocano con i sassi della via ed i vecchi invecchiano davanti alla tivù con la pipa ed uno scommettiamo in più.
  4. Prenditi quello che sei e non rimpiangerti mai. Se non ti piaci, vedrai… non cambierai.
  5. Domani sarà tardi per rimpiangere la realtà, è meglio viverla!
  6. La fortuna, quando c’è, aiuta sempre comunque “gli audaci”, e mica me!
  7. Le stelle stanno in cielo e i sogni non lo so, so solo che son pochi quelli che si avverano.
  8. Voglio trovare un senso a questa sera, anche se questa sera un senso non ce l’ha
  9. E sei riuscita a farmi credere che tu fossi pulita mentre in realtà giocavi solamente, spero che ti sia divertita
  10. Io sono ancora qua! Eh, già.
  11. Ma le canzoni son come i fiori nascon da sole, sono come i sogni e a noi non resta che scriverle in fretta, perché poi svaniscono e non si ricordano più!
  12. Quante cose che si muovono che si dicono che si credono, quante cose che si pensano, e poi cambiano!

Sebbene Ligabue sia più giovane e meno trasversale di Vasco in quanto a generazioni coinvolte nel fenomeno musicale da lui creato, anche le sue rime e le sue massime sono talmente famose da essere tatuate dai fans sul corpo e messe in bellavista a beneficio di chi legge. Ecco le più amate:

  1. Mettici l’anima, quella che puoi. Dacci dei brividi. Lavora, dai… ho voglia di ricordare
  2. Se per ogni sbaglio avessi mille lire che vecchiaia che passerei!
  3. Ho perso le parole… vorrei che ti bastasse solo quello che ho…Ho perso le parole, può darsi che abbia perso solo le mie bugie. Si son nascoste bene, forse però, semplicemente non eran mie.
  4. I duri hanno due cuori: col cuore buono amano un po’ di più. I duri hanno due cuori: col cuore guasto odiano sempre un po’ di più
  5. Non ha tempo ne voglia di pregare Dio perchè vuol contare soltanto sul suo dolore, su sei colpi e infine su di sè.
  6. Se un bel giorno passi di qua, lasciati amare e poi scordati svelta di me, che quel giorno è già buono per amare qualche d’un altro.
  7. Ci han concesso solo una vita, soddisfatti o no, qua non rimborsano mai.
  8. A chi decide di ammazzare il tempo e il tempo invece servirebbe vivo. A chi sta in giro perché non ha scelta, perché comunque il sonno non arriva. A quelli che ogni notte puoi giurarci son presenti.
  9. C’è un posto dentro te in cui fa freddo è il posto in cui nessuno è entrato mai.
  10. Baciami la fortuna, baciami le parole che sai già, baciami il sangue mentre gira.
  11. Ti ho visto vergognarti di tua madre, fare a pezzi il tuo cognome sempre senza disturbare…
  12. Balliamo sul mondo, va bene qualsiasi musica. Cadremo ballando, perchè sul mondo sai si scivola.

Potrebbe interessarti anche