13 settembre 2011 |

Body Wrap il bendaggio anticellulite

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

La cellulite è uno di quegli argomenti che non passa mai di moda, purtroppo, Ogni volta si cerca di combatterla con metodi nuovi e di ultima generazione, ma “quella” puntualmente torna a farsi viva.


Ci sono tantissime creme anticellulite più o meno efficaci, trattamenti di medicina estetica, di chirurgia, ma la cellulite non va via per sempre perché, purtroppo, dipende da tutta una serie di fattori che non possiamo materialmente tenere sotto controllo.

Oggi adiposi e grasso in eccesso si combattono con il “Body Wrap”, un trattamento che consente di avvolgere le zone colpite da cellulite con bende imbevute di ingredienti e intrugli che favoriscono l’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso. Questa tecnica, sempre più gettonata di questi tempi, sfrutta i principi attivi di sali minerali, erbe ed ovviamente delle alghe, uno degli ingredienti principali contro la cellulite.

Queste miscele vengono applicate sul corpo attraverso dei bendaggi che promettono una pelle più pura, soda e soprattutto libera dall’adiposi. Il bendaggio consente quindi non soltanto di smaltire il grasso in eccesso ma anche di rimodellare le zone trattate, ma ovviamente andrà affiancato agli altri trattamenti anticellulite e ad una buona alimentazione.

Un’esperienza letteralmente avvolgente a cui bisognerebbe sottoporsi almeno una o due volte a settimana. Una seduta dura mediamente 30-60 minuti, in relazione alle zone da trattare e ala natura del problema. Una volta tolte le bende non è necessario lavarsi o fare un bagno perché la pelle apparirà pura e pulita.

Per quanto riguarda i costi non è possibile indicare una tariffa perché dipende dal tipo e dalla durata del trattamento, dal centro termale o dal salone di bellezza che si sceglie, e infine anche dalla durata di ogni singola seduta.

Potrebbe interessarti anche