09 Marzo 2015 |

Capelli, i 15 tagli più glamour del 2015

di Elisa Malizia

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Capelli, i 15 tagli più glamour del 2015: lunghi, corti, medi, con frangia, con ciuffo, le scelte del 2015 sono tante! Tra sorprese, trend stabili e grandi ritorni, vediamo quali sono i tagli di tendenza per il 2015.

Il 2015 è iniziato da un po’ e le varie tendenze in fatto di capelli, di colore e di dettagli come le ciocche fluo che spopoleranno questa primavera sono note, ma è proprio quando la stagione calda sta per arrivare che si sente la necessità di rinnovare un po’ l’aspetto, partendo proprio dai capelli. Se avete intenzione di cambiare taglio, non potete non informarvi sui tagli glamour del 2015, quelli che vengono sfoggiati dalle celebrità sui red carpet e che possono aiutare anche noi “comuni mortali” ad essere un po’ star! Vediamo quali sono i 15 tagli glamour di quest’anno.

1) Taglio manlike

Questo taglio è il pixie cut rivisto e corretto in chiave “maschile”, ma sexy, quindi con una riga laterale e con capelli compatti, non sfilati e nemmeno troppo corti.

2) Long bob liscio

Il long bob è il caschetto lungo, quello che sfiora le spalle. Torna in auge con prepotenza e, come tutte le lunghezze oltre il mento, quest’anno va portato con la riga centrale. Il superliscio, in questo caso, è d’obbligo!

3) Wavy bob

I wave hair sono ancora un trend, nonostante il passare dei mesi, quindi se volete essere davvero glamour unite le onde al bob cut per ottenere un bellissimo caschetto ondulato, scelta di molte attrici, tra cui Sienna Miller.

4) Taglio lungo sfilato

In realtà un classico che non passa mai di moda, chi ama i capelli lunghi dovrebbe sempre scegliere di scalare il taglio per creare volume e movimento. Anche quest’anno, le chiome lunghe e scalate saranno un must.

5) Taglio con punte pari

A prescindere dalla lunghezza, tornano le punte pari. Se amate l’aspetto più bonton di caschetti e lunghi capelli, questo dettaglio è per voi.

6) Pixie cut sbarazzino

Taglio molto corto e sfilato, con lunghezze asimmetriche, perfetto per chi fa molto sport e lava spesso i capelli. Un taglio che può essere reso ancora più particolare da un colore sfaccettato.

7) Tagli con frangia

Lunghi, medi o corti, la frangia è un trend anche per il 2015. Compatta e corta, oppure lunga e morbida, ma anche sottile e sfilata, la frangia non passa mai di moda.

8) Caschetto bedhead

“Bedhead” sta per “testa appena alzata dal cuscino”, il caschetto sta bene a tutte, quindi se al mattino non avete tempo di stare ore a pettinarvi e, in più, avete i capelli naturalmente mossi, questo taglio è decisamente quello che fa per voi: lo spettinato ad arte con una lunghezza gestibile.

9) Bob manlike

Una via di mezzo tra un taglio nettamente “da maschietto” e il bob cut che non superi il mento; questo taglio prevede una piega molto liscia e i ciuffi che incorniciano il viso vanno portati dietro le orecchie.

10) Caschetto asimmetrico

Chi ama i tagli particolari, può scegliere un caschetto asimmetrico, magari ispirato agli anni ’20, con una frangia corta e la lunghezza che superi di poco le orecchie.

11) Taglio leggermente scalato

È il taglio giusto per chi ha i capelli mossi e non vuole portarli troppo corti, ma ha bisogno di alleggerire un po’ la chioma per evitare che si gonfi con l’umidità. Scalato ad arte da un parrucchiere esperto, questo taglio è uno dei più trendy dell’anno.

12) Taglio con boccoli

Perfetti con il medio lungo, i boccoli sono tra le acconciature più amate. Anche nel 2015 un bob cut lungo con boccoli sarà un jolly per le serate importanti e per le cerimonie.

13) Tagli voluminosi

Un bob cut ben sfilato e pieno di volume, da ottenere semplicemente asciugando i capelli a testa in giù dopo aver applicato un prodotto di hair styling. Semplice e d’effetto.

14) Pixie mosso

Il taglio corto ma mosso, lavorato con prodotti di styling che creino volume e “onde” anche sui capelli più corti. Ottimo soprattutto se avete il ciuffo più lungo.

15) Tagli con ciuffo

Il ciuffo da spostare di lato oppure da cotonare all’occorrenza è un altro must della stagione. Un bob cut corto con ciuffo più lungo è decisamente uno dei trend ella stagione, per chi vuole stupire ma senza strafare.