21 Ottobre 2014 |

Colore capelli, le tendenze per l’inverno 2014-2015

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Colore capelli, le tendenze per l’inverno 2014-2015: dal biondo al nero, dal rosso al castano, quali sono le tendenze moda per quanto riguarda il colore dei capelli? Vediamo quale colpo di testa scegliere questa stagione!

L’autunno ci spinge a cambiare pettinatura, taglio e colore, a volte prese dall’ispirazione del momento, altre volte prendendo spunto dai trend della stagione. Dopo aver dato un’occhiata ai tagli più glamour dell’autunno inverno 2014-2015, pensiamo anche al colore! Che vogliate una chioma bionda, bruna, rossa o mora non importa, ogni colore ha la sua sfumatura di riferimento per la stagione e, ovviamente, anche quelle che sono assolutamente da evitare. In generale, i colori da preferire sono quelli che richiamano l’autunno, quindi un castano intenso, un nero sfaccettato, un rosso ramato e un biondo miele, che andranno poi a diventare più freddi, con l’arrivo dell’inverno. Vediamo quali sono i colori di capelli più trendy dell’autunno-inverno.

Capelli neri

Largo ai riflessi particolari, come il blu e il viola,  bocciato il nero cupo senza sfaccettature. La base completamente nera, se volete mantenerla, va ravvivata con ciocche colorate o shatush, anche in nuances particolari, come il rosa e il verde. È importante mantenere la lucentezza del nero, i capelli secchi e le doppie punte con questo colore si notano immediatamente.

Capelli castani

Largo alle nuances calde, come il cioccolato, il caramello e il caffè, arricchite da sfumature nocciola e castagna. Bellissime e di grande effetto anche le sfaccettature ramate e tutto ciò che donna calda luce alla chioma. Da evitare, invece, i colpi di sole biondissimi, non solo renderebbero pacchiano il castano, ma sono out in generale, quest’anno.

Capelli biondi

L’autunno inverno 2014-2015 vuole biondi naturali e luminosi, quindi se non siete bionde naturali e volete arrivare a questo colore, fatelo con gradualità e con cura, perché l’effetto “stoppa” è dietro l’angolo. Il biondo per questa stagione deve essere il più possibile luminoso, ma con l’effetto “capelli baciati dal sole”; per ottenere questo risultato, non limitatevi al colore uniforme, ma giocate con i riflessi: perfetti quelli ramati, miele e bagni di luce come shatush e balayage.

Capelli rossi

Per un look eccentrico, puntate a rossi particolari come il prugna e il tiziano cupo. Se invece preferite una nuance più delicata, optate per le sfumature del rosso cannella e miele. Il ramato non passa mai di moda, quindi sceglietelo senza paura!

Il bronde

Vi starete chiedendo cos’è giustamente! Ebbene, è la sfumatura preferita dalle (manco a dirlo!)  celebrities per questa stagione. Il bronde è un’ottima scelta se siete indecise tra il biondo e il castano, poiché questa sfumature li integra entrambi e li fonde alla perfezione. Se siete più castane che bionde, avvicinatevi al bronde optando per tonalità come miele e rame, anche per non snaturare la vostra base di partenza; se tendete più verso il biondo naturale, la sfumatura cenere vi donerà molto.

Potrebbe interessarti anche