Tre acconciature semplici e veloci per essere sempre perfetta

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Ecco tre acconciature, da poter modificare e reinterpretare, per sistemare i capelli al mattino impiegando soltanto pochi minuti. In cerca di ispirazione? Prendete spunto dalla nostra gallery.

Sarà sicuramente capitato anche a voi di non sentire la sveglia e di dover uscire di casa nel giro di pochi minuti, e anche mangiando un biscotto al volo pur di ottimizzare i tempi, non avreste certo tanto tempo da dedicare ai capelli, a meno che non vogliate andare a lavoro completamente struccate. Considerato che molto spesso quando ci svegliamo al mattino i capelli si presentano abbastanza arruffati, in questi casi per nascondere pasticci e disastri può salvarci solo un’acconciatura al volo, quindi che sia semplice ma anche veloce da realizzare. Ecco tre acconciature perfette per apparire al top anche quando non avete avuto il tempo di pettinare i capelli.

Coda di cavallo laterale

La classica coda di cavallo vi sembra troppo banale o la associate a una tenuta più sportiva perché di solito ne improvvisate una al volo quando andate in palestra? Perché no, allora, una coda un po’ più bon ton, perfetta anche per l’ufficio. Cominciate raccogliendo la coda tra le mani ma da destra verso sinistra. A questo punto dal centro della nuca prendete una ciocca di capelli mediamente grande e avvolgetela sul codino come fosse un elastico. Per sicurezza fissate la coda con qualche forcina e via pronte in 5 minuti!

Lo chignon spettinato

Non avete il tempo per un chignon ad alta precisione? Proviamo a improvvisarne uno utilizzando un semplice elastico per capelli e qualche forcina. Intanto cominciamo scompigliando i capelli con il phon e utilizzando un pettine a forchetta per creare un po’ di volume. Raccogliete i capelli come se voleste realizzare una mezza coda ma arrotolate i capelli in un torciglione raggruppandoli in una sorta di chignon a conchiglia: utilizzate l’elastico e le forcine per dare stabilità all’acconciatura.

Treccia laterale

E’ un’acconciatura sicuramente più indicata per chi non ha i capelli cortissimi, ma non ha nulla di banale specialmente se evitate di stringerla molto. Date una pettinata ai capelli, portateli tutti su un lato cominciando ad intrecciarli dall’alto e scendendo verso la spalla e proseguite verso il basso in modo tale che la treccia sia morbida, spettinata e non tesa. A questo punto, se i vostri capelli sono molto lunghi, potete arrotolarla realizzando uno chignon basso sul lato della nuca.

In cerca di qualche raccolto originale ma di facile realizzazione da improvvisare quando avete poco tempo o magari quando non avete la possibilità di lavarvi i capelli? Prendete ispirazione dalla nostra gallery.

LEGGI ANCHE: 

Potrebbe interessarti anche