09 giugno 2014 |

Tagli di capelli per donne formose, i più belli della primavera estate 2014

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Tagli di capelli per donne formose, i più belli della primavera estate 2014: il taglio di capelli va scelto con cura perché riesce a stravolgere completamente l’espressione di un viso. Su quali tagli dovrebbero puntare le donne formose?

Il taglio di capelli riesce a stravolgere completamente l’aspetto di una persona, per questo la prima cosa che facciamo, quando chiudiamo un capitolo importante della nostra vita, è andare dal parrucchiere! Osare non è sempre una cattiva idea, specialmente se per anni non abbiamo mai cambiato tipo di pettinatura, ma dobbiamo sempre scegliere qualcosa che valorizzi il nostro viso, non che mortifichi i nostri punti forti.

Ci sono dei parametri che ci permettono di scegliere il taglio più adatto a noi, e queste regole dovrebbero essere ben note ad ogni hairstylist. Può capitare, infatti, che una cliente voglia un certo tipo di taglio che, però, non le donerebbe: sta al professionista spiegare qual è la migliore acconciatura per ogni viso e trovare un compromesso. Per prima cosa, va individuata la forma del viso: tondo, squadrato, allungato, ovale pieno con zigomi poco sporgenti? Ogni forma ha il suo taglio. Inoltre, vanno enfatizzati i punti di forza del viso: una bocca carnosa e sensuale, occhi grandi ed espressivi, un naso regolare e armonioso. Di rimando, il taglio giusto aiuta a mitigare i tratti più marcati, quelli che vorremmo “nascondere” e non mettere in luce.

Il carrè liscio con frangia e il long bob mosso sono tagli che, in generale, sono facili da portare e da gestire; i riccioli donano molto alle donne formose, così come i boccoli morbidi per chi vuole mantenere una certa lunghezza. L’importante è non scegliere tagli che lascino il viso troppo scoperto perché, in questo modo, apparirebbe ancora più ampio. L’effetto mosso, anche nei tagli corti, aiuta ad enfatizzare l’altezza del viso; una frangia leggera e sfilata è perfetta per chi ha un viso paffuto e vuole una chioma lunghissima.

Ci sono, comunque, dei tagli evergreen, sia per capelli lunghi che per capelli corti: puntare su tagli scalati con la lunghezza che sfiora le spalle, oppure tagli corti ma con un ciuffo “strategico” sulla fronte può essere una soluzione. Vi basterà, poi, scegliere il colore che meglio farà risaltare il taglio che avete scelto: le tendenze colore primavera estate 2014 per i capelli corti o lunghi impongono riflessi ricchi e luminosità, nulla di meglio per sottolineare un taglio ben eseguito!

Potrebbe interessarti anche