09 maggio 2014 |

Creme anticellulite che funzionano, ecco quali sono

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Quasi il 90% delle donne soffre di cellulite. In alcuni casi essa è ben visibile, in altri si nasconde bene sotto la “magrezza” o la pelle ben curata. Indipendentemente da ciò, la verità è che le donne sono vittime della cellulite a quasi tutte le età e latitudini anche se, come è noto, ci sono razze che non la sviluppano geneticamente.


L’avvicinarsi dell’estate aumenta in tutte le donne il desiderio di avere un corpo perfetto, tonico e bello da vedere. Ecco perché, soprattutto in questo periodo, molte di noi ricorrono all’utilizzo di creme anticellulite. Ma funzionano davvero tutte? Vi consigliamo una serie di prodotti che non garantiscono certo miracoli, ma grazie ai quali si possono ottenere buoni risultati.

Rullo massaggiante anticellulite

9.90 €

Olio anticellulite per massaggi

9.14 €

Somatoline snellente 7 notte ultra intensivo

36.14 €

Le creme anticellulite sono davvero un metodo efficace?

La risposta più vicina alla realtà riguarda l’aspetto della pelle nelle zone coinvolte: quando la crema anti-cellulite viene massaggiata aiuta ad elasticizzare e tonificare la pelle, che acquista una texture più liscia e compatta. In sostanza, è meglio agire sulla ritenzione idrica che sul grasso.

La crema riducente perciò:

  1. non fa dimagrire
  2. non brucia i grassi
  3. non elimina l’adipe in eccesso

Essa agisce sullo strato superficiale della pelle aiutando ad assorbire l’edema della pelle, i liquidi in eccesso e prevenendo la perdita di tonicità della pelle stessa.

Creme riducenti anticellulite: come scegliere le più efficaci

Nei paesi occidentali, in Italia così come in America, ogni anno vengono messe a punto moltissime creme anticellulite e lozioni che pretendono di aiutare a eliminare la cellulite definitivamente e di snellire la circonferenza delle cosce. E’ proprio l’abbondanza di creme anticellulite disponibili oggi sul mercato che crea confusione nella scelta della miglior crema anticellulite e dei trattamenti più efficaci.

Le creme anticellulite non sono tutte uguali e non vanno ad agire tutte sullo stesso problema: ogni crema ha la sua funzione. Ci sono quelle che migliorano il gonfiore e la pesantezza delle gambe, altre che aiutano a drenare i liquidi alleviando la ritenzione idrica e altre ancora che aiutano il funzionamento linfatico e venoso.

Proprio per adempiere alle diverse funzioni, ciascun gruppo ha una formula specifica con determinati ingredienti che sarebbe opportuno conoscere per scegliere un prodotto anticellulite ad hoc, adatto al disturbo che vogliamo andare a trattare.

Ovviamente l’utilizzo quotidiano della crema non garantisce l’eliminazione totale della cellulite, ma sicuramente aiuta ad ottenere qualche miglioramento spesso visibile già dopo le prime applicazioni.

Gli ingredienti delle creme anticellulite

Tra gli ingredienti da conoscere delle creme anticellulite troviamo sicuramente la caffeina, un elemento base per prodotti drenanti che vanta proprietà sgonfianti ed è quindi molto efficace come rimedio “anti-acqua”. Inoltre la caffeina ha un’azione stimolante del metabolismo e destoccante degli adipociti, favorendo la lipolisi dei grassi.

Anche le alghe brune sono un ottimo alleato per la riattivazione del metabolismo grazie alla grande quantità di iodio che contengono. Esse spingono l’organismo a smuovere i grassi rapidamente, aiutando quindi la riduzione degli inestetismi cutanei delle adiposità localizzate.

Per combattere la ritenzione idrica è fondamentale la betulla, pianta in grado di drenare e contrastare il ristagno dei liquidi e delle tossine, il cui accumulo può portare al danneggiamento dei tessuti e alla formazione di noduli fibrosi conosciuti anche come effetto “buccia d’arancia”.
Inoltre il tarassaco, erba comune dal fiore giallo, ha potenti proprietà diuretiche e drenanti, molto utili per eliminare la ritenzione idrica.

L‘ippocastano, invece, svolge un’azione di protezione capillare migliorando il drenaggio linfatico e l’insufficienza venosa con una grande azione drenante. Il rusco, conosciuto da tutti come pungitopo, ha grandi proprietà venotoniche che migliorano la circolazione di ritorno grazie alla vasocostrizione delle vene.

Anche lo zenzero è un ingrediente prezioso perché inibisce l’accumulo di scorie che possono portare disturbi al sistema linfatico, mentre le foglie di vite hanno la capacità di ridurre la porosità venosa e la ritenzione idrica. Il gingko biloba è un vero e proprio toccasana per la protezione di vene e capillari grazie alle sue capacità di riattivazione della circolazione, oltre al fatto di essere un ottimo antiossidante.

Tra gli antiossidanti troviamo la liquirizia, viste le sue notevoli proprietà antinfiammatorie e antiossidanti dovute alla presenza di flavonoidi nella radice e nell’estratto. Anche l’ananas è un ottimo rimedio per favorire i processi ossidativi legati all’insufficiente drenaggio delle tossine, oltre ad essere un ottimo protettore delle strutture cellulari cutanee ed un antinfiammatorio naturale.

Il tè verde è un altro alleato di bellezza perché ricco di polifenoli che lo rendono un grande antiossidante, in grado di combattere l’invecchiamento delle cellule e favorire la stimolazione del metabolismo, così come è fondamentale l’equiseto per chi cerca un’azione diuretica e antinfiammatoria, perché ricco di flavonoidi e di potassio.

Le migliori creme anticellulite del momento

Per le donne che vivono intensamente la loro giornata, sempre di corsa e che non hanno mai un minuto libero, Somatoline snellente intensivo notte, grazie a un complesso concentrato di argilla bianca, sali marini e burro di karitè, favorisce la riduzione degli accumuli di adiposi localizzati, stimola la ginnastica vasomotoria e favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso. La marcia in più di questo prodotto è la comodità di poterlo applicare la sera prima di andare a dormire; i primi risultati dovrebbero essere visibili già dopo 10 notti!

A chi ama svegliarsi ogni mattina con una bella doccia ma odia il dover applicare creme che “sporcano” la pelle suggeriamo invece di provare Acqua Slimmer Anticellulite ultra-rapido. E’ necessario applicarne una dose durante la doccia, massaggiando le zone che si vogliono trattare per levigare e affinare la superficie epidermica, per ridurre la “pelle a materasso” e per rinforzare la naturale elasticità della maglia epidermica.

Per coloro che soffrono il caldo e il conseguente gonfiore alle gambe consigliamo di provare il Gel Freddo Drenante di Geomar, in grado di conferire una sensazione di intensa freschezza grazie alla presenza del Mentolo Naturale. Questo prodotto aiuta a migliorare la micro circolazione, rinforza le pareti dei capillari e restituisce alla pelle luminosità ed elasticità, risultando particolarmente indicato per tutte coloro che hanno pelli delicate.

E’ una delle migliori creme anticellulite sul mercato: la linea Rilastil Lipofusion si caratterizza per i suoi attivi altamente innovativi ed una selezionata miscela di oli essenziali che si fondono per stimolare il metabolismo energetico delle cellule, migliorare il drenaggio dei liquidi in eccesso ed aiutare a smaltire gli accumuli adiposi.

Leader assoluta negli anticellulite, Collistar propone un trattamento “su misura” per ogni tipo di cellulite. E’ una linea globale fatta di trattamenti diversi ma complementari che agiscono sulla buccia d’arancia 24 ore su 24, con prodotti giorno e notte e una linea di integratori alimentari.

Non solo creme: i consigli per combattere la cellulite

Uno dei fattori da cui dipende l’efficacia delle creme anticellulite è sicuramente il massaggio, che facilita il drenaggio dei liquidi migliorando visibilmente l’aspetto della pelle. Per un successo assicurato il nostro consiglio è quello di trattare le zone di interesse con massaggi circolari verso l’alto.

Anche l’alimentazione gioca un ruolo importante nella battaglia contro la pelle a buccia d’arancia, ecco perché vi suggeriamo i 10 cibi per sgonfiarsi velocemente e gli alimenti brucia grassi e calorie.
Dobbiamo anche dire, in linea con il parere degli esperti, che l’unico trattamento efficace contro la cellulite è lo sport. Particolarmente indicato è quello in acqua e tutti gli sport che riattivano la circolazione linfatica e sanguigna. Solo in concomitanza con una giusta attività sportiva e una corretta alimentazione le creme e i massaggi funzionano davvero!

Liliana Panzino

Potrebbe interessarti anche