09 aprile 2014 |

French manicure 2014, le tendenze

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
french manicure

Pensavate forse che fosse passata di moda? E invece no, in compenso però la french manicure del 2014 punta tutto sui colori forti e deciso, sulle tonalità pastello e sulla combinazioni in color block tono su tono. Cambiano anche le forme, le nuove tendenze della manicure mettono da parte le classiche linee dritte per sperimentare i nuovi tagli obliqui e spigolosi e effetti geometrici sempre diversi. Non la solita manicure ma una french tutta nuova con variazioni anche sulle tinte.


La French Manicure del 2014

Originariamente neutra la french manicure nasce dall’accostamento di due colori basic, un rosa carne per la base e il bianco latte per la lunetta superiore, ma da qualche anno le tendenze sono fortemente cambiate e i suggerimenti, anche in questo caso, arrivano direttamente dalle passerelle e dal mondo della moda che ha tentato di giocare sui colori della french manicure per abbinarla alle collezioni che di stagione in stagione debuttano sulle passerelle, e a quanto pare  il 2014, in tal senso, è l’anno della svolta decisiva.

Addio alle linee dritte e alle tinte nude, sì invece alle linee oblique e asimmetriche, arrotondate o spigolose e ai colori pastello e alle nuance metal. Riflettori puntati anche sulla french reverse, una variazione su tema che si concentra sulla lunetta inferiore, insomma una french manicure al contrario con un effetto visivo decisamente originale.

Le tonalità più glam della nuova french manicure

Pesca, oro, silver, turchese, rosa cipria, bianco mat, prugna, nero e bianco e ovviamente tutte le tonalità pastello più gettonate. Riflettori puntati anche sulla french manicure con lunette trasparenti che ovviamente si può realizzare soltanto utilizzando unghie finte, ma in compenso valorizza moltissimo il colore dello smalto che andrete ad applicare sul resto delle unghie. Via libera anche a glitter, strass e a effetti degradè tono su tono: insomma non c’è che l’imbarazzo della scelta.

In cerca di ispirazione? Date un’occhiata alla nostra gallery.

 

Potrebbe interessarti anche