13 febbraio 2014 |

Capelli lunghi, come curarli

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Non sempre è necessario un colpo di forbici per sfoggiare una bella chioma. Basta prendersi cura tutti i giorni dei capelli lunghi e curarli nel modo giusto. Ma per fare ciò, bisogna anche sapere cosa fare a casa per conservare gli effetti benefici del parrucchiere. I capelli hanno bisogno ogni giorno di grande attenzione, non basta fare una maschera una sola volta o utilizzare phon e piastre a basse temperature. Come prima cosa è necessario scegliere prodotti adatti alla propria chioma: chi ha capelli lunghi e grassi non può assolutamente utilizzare prodotti dedicati a donne dai capelli lunghi e secchi. Chi ha i capelli secchi deve puntare sull’idratazione, chi ha i capelli sottili su dei trattamenti volumizzanti, chi ha i capelli colorati su prodotti specifici e via dicendo. Bisogna anche sapere che è consigliabile fare una maschera ogni volta che si effettua uno shampoo proprio perché il suo effetto dura il tempo di un lavaggio.
Per le donne con capelli lunghi e medio-lunghi, è molto importante prendersi cura delle mezze-lunghezze e delle punte. Queste ultime arrivando alle spalle e tendono a sfregarsi contro i vestiti questo con il tempo può portare la struttura capillare a sfibrarsi.  Da evitare anche i maltrattamenti durante la pettinatura, non serve tirare i capelli o avvicinare troppo il phon durante l’asciugatura e soprattutto attenzione alle temperature utilizzate per le piastre. Quindi è bene ricordare che i capelli lunghi necessitano di maggiori attenzioni.

Suggerimenti per la cura dei capelli lunghi

Dal cuoio capelluto verso la punta, i capelli diventano sempre più sensibili e soggetti al danneggiamento. Chiunque porti i capelli lunghi ha il terrore delle doppie punte. Purtroppo, esiste un solo un rimedio una volta che il capello si è diviso in due o più fibre: il taglio, che, però, può essere evitato utilizzando prodotti per la riparazione delle doppie punte e controllando la salute dei capelli regolarmente. Le mosse giuste per prendersi cura dei capelli lunghi sono:

 

  • Usare il balsamo dopo ogni shampoo e fare una cura specifica una volta alla settimana.
  • Spazzolare i i capelli prima di lavarli in modo che lo shampoo crei meno grovigli e nodi.
  • Bandire la coda di cavallo con i capelli bagnati. I capelli sciolti si asciugano più in fretta oltre al fatto che i capelli bagnati sono più sensibili e soggetti al maltrattamento.
  • Non strofinare mai i capelli bagnati con l’asciugamano, ma tamponare all’altezza delle radici e spingetelo lentamente verso le punte dei capelli.
  • Evitare mollette metalliche ed elastici senza rivestimento di tessuto per creare le vostre acconcciature per capelli lunghi
  • Lasciare i capelli sciolti quando possibile. Trattateli con delicatezza evitando acconciature come la coda di cavallo, i codini o le trecce.
  • Asciugarli con aria fredda o tiepida e mantenere una distanza di almeno 6 cm tra la testa e il beccuccio dell’asciugacapelli.
  • Spazzolare i capelli con setole naturali: dona splendore.

Potrebbe interessarti anche