07 febbraio 2014 |

Taglio di capelli a caschetto

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità


Il taglio di capelli a caschetto è forse uno tra i più tradizionali tagli della storia, adorato da moltissime donne per l’effetto naturale che riesce a conferisce al volto.
La sua popolarità è stata in qualche modo determinata dalla sua facilità di creazione, ma con il passar del tempo, questo taglio ha acquisito molteplici sfumature da carrè sbarazzino a caschetto sfilato dalle lunghezze più svariate e nelle sue molteplici varianti è un taglio ideale per tutte le donne.

Se hai un viso dai lineamenti allungati sarebbe meglio prediligere un caschetto corto per non evidenziare troppo tale caratteristica.
Per i lineamenti spigolosi è consigliabile un caschetto dalle linee morbide e poco marcate, mentre per un viso tondeggiante è più adatto un caschetto lungo che permetta di avere un leggero volume sui lati. Per quanto riguarda la tipologia di capelli, questo taglio non richiede particolari caratteristiche, infatti può trasformare degli scialbi capelli fini con acconciature mozzafiato, i capelli ondulati possono benissimo adattarsi alle varianti più allegre e sbarazzine del taglio, mentre i capelli ricci e ribelli risultano meno consoni da adattare al caschetto essendo difficili da gestire, specialmente per quelli con la frangia.

Tanti sono i look ai quali potrete ispirarvi ed ovviamente a tutte le star nazionali ed internazionali, sempre al passo con i trend grazie ai loro team di hairstylist. Alexa Chung, Keira Knightley e Gwyneth Paltrow sono forse le portavoci ufficiali del taglio a caschetto.
Star del jet set che hanno deciso di effettuare un taglio drastico e rinnovare il loro look con un tocco di freschezza ed eleganza. Oppure le italianissime Paola Barale e Raffaella Carrà. Perché il caschetto, seppur sbarazzino, resta comunque molto elegante ed adatto a tutte le occasioni.

In molte penserete che il taglio a caschetto non doni al vostro viso, ma questa è sicuramente una convinzione sbagliata.
È vero, ad ogni viso spetta una serie di tagli mentre altri sono decisamente banditi, ma il caschetto si può realizzare a più lunghezze, sotto l’orecchio o sopra le spalle, può essere scalato o dritto. Anche la riga la si può personalizzare spostandola dal centro ai lati.
Insomma, dovete solo sperimentare le nuove tendenze 2014 e fare l’abitudine al vostro nuovo stile. Sperimentate anche voi e non abbiate paura! Una soluzione che può esservi utile è quella di realizzare, o farvi creare, un faux bob, un caschetto finto, così da capire come vi vedreste con un taglio simile. Ma se ancora non sei convinta del caschetto e cerchi un taglio che ti permetta di stravolgere il tuo look, ti consiglio di dare un’occhiata ai migliori tagli per capelli corti del 2014 dai quali potrai prendere ispirazione.

Potrebbe interessarti anche