12 dicembre 2010 |

Diradamento dei capelli nelle donne: affidiamoci ai rimedi naturali

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Spesso la caduta dei capelli è un problema stagionale tipico del periodo autunnale, purtroppo però a volte si presenta anche in altri periodi dell’anno. Fra le cause più comuni del diradamento dei capelli nelle donne c’è l’ansia e la debolezza, le cattive abitudini alimentari ma anche cambiamenti ormonali, stress ambientali e fattori ereditari.

La prevenzione dell’alopecia femminile parte dalla normale cura dei capelli: evitate lavaggi frequenti e trattamenti troppo aggressivi come tinte, permanenti o l’uso frequente di piastre ed arricciacapelli. Anche il calore eccessivo può danneggiare il follicolo dei capelli determinandone la caduta: attenzione quindi a lavaggi ed asciugature dei capelli con temperature troppo elevate.

Se nonostante questi accorgimenti il problema del diradamento dei capelli persiste, magari concentrandosi in alcune zone del cuoio capelluto, potete provare alcuni rimedi naturali utili per rinforzare la vostra capigliatura.

Alcuni rimedi contro il diradamento dei capelli sono davvero banali da mettere in pratica ma spesso molto efficaci. Ecco alcuni esempi:


  • terminate il lavaggio dei capelli con un getto di acqua fredda accompagnato da un massaggio su tutto il cuoio capelluto. Si tratta di un rimedio naturale efficace contro la caduta dei capelli perché stimola la circolazione mantenendo vivi i follicoli.

  • il latte di cocco è un ottimo trattamento naturale contro il diradamento dei capelli nelle donne: usatelo per massaggiare il cuoio capelluto, oltre a ridare forza e vitalità ai capelli sfibrati è un alleato contro la caduta precoce dei capelli.

  • una maschera per capelli fai da te efficace contro la caduta è un impasto di miele ed olio di oliva: ha un effetto lucidante ed è anche una maschera nutritiva che rinforza i capelli arrestandone la caduta, soprattutto se causata dallo stress.

  • infine come rimedio naturale contro il diradamento dei capelli fate molta attenzione all’alimentazione.

Per contrastare la caduta dei capelli è fondamentale fare il pieno di vitamine (soprattutto vitamina B6) e di amminoacidi (presenti nella carne e nel pesce). Attenzione anche all’anemia: la carenza di ferro causa una caduta maggiore dei capelli. Per limitare questo problema potete aggiungere alla vostra alimentazione il miglio, un prezioso cereale con un effetto anti anemico. Anche il lievito di birra vi può aiutare ad avere una capigliatura più forte e a curare il diradamento dei capelli.

Potrebbe interessarti anche