Rimedi naturali acne: consigli pratici

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Nonostante si tratti di una patologia che in generale scompare da sé, esistono casi in cui diventa necessaria una vera e propria cura quotidiana della pelle, in modo da evitare le cicatrici ed altri imperfezioni che potrebbero rovinare il viso. Tra i vari metodi per curare l’acne, vi sono anche dei piccoli rimedi naturali utili per risolvere questo inestetismo.


Iniziamo innanzitutto migliorando l’alimentazione. Spesso cibi ricchi di amidi, zuccheri, fritti e grassi possono provocare o peggiorare ancor di più l’acne, per cui, la prima cosa da fare è senza dubbio una sana alimentazione, che sarà peraltro utilissima e migliorerà molti altri aspetti della vostra vita.

Dopodiché, possiamo passare ad alcuni consigli pratici ed efficaci per la cura dei brufoli e dell’acne , in modo da evitare il formarsi delle antiestetiche cicatrici.


  • Innanzitutto cercate si avere una buona igiene nelle zone più soggette ad acne, come viso e schiena, poiché questa si diffonde a causa dell’infezione batterica che si sposta da un brufolo ad un altro. Quindi la pelle deve essere adeguatamente pulita e disinfettata.

  • Un buon metodo naturale per questo tipo di inestetismo è quello che sfrutta le molteplici proprietà dell’Aloe vera contro l’acne. Com’è noto infatti l’Aloe Vera, spesso usata per curare bruciature e problemi intestinali, ha proprietà antibatteriche ed astringenti. Applicate quindi il succo di aloe due volte al giorno per aiutare la guarigione nella zona interessata.

  • Anche l’aglio si è rivelato un rimedio efficace contro i brufoli. Come spiegano le nostre nonne, passando uno spicchio d’aglio tagliato a metà sulla zona colpita dall’acne, sarà infatti possibile ridurre i fastidiosi ed antiestetici punti neri e brufoletti.

  • Un altro metodo molto efficace per chi soffre di acne è quello a base di vapore ed impacchi caldi. Gli impacchi andranno applicati sulla zona colpita dall’acne e lasciati agire per qualche minuto, una o due volte al giorno. In tal modo velocizzerete considerevolmente la guarigione.

  • Anche l’argilla è una buona alleata per le persone che soffrono di questo particolare problema. Non dovrete far altro che applicare una maschera di argilla bianca una o due volte a settimana, a seconda dei casi. In breve tempo otterrete dei notevoli e considerevoli miglioramenti e la pelle del vostro viso sarà indubbiamente più liscia.

Potrebbe interessarti anche