24 luglio 2018 |

Tutte le erbe e le spezie che favoriscono la crescita dei capelli

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

La crescita dei capelli può essere stimolata? E se sì, da che cosa? Alcune erbe, spezie e tisane pare siano miracolose in tal senso. Vediamo!

Da sempre usare erbe e spezie per la crescita dei capelli è un’arte. Gli antichi usavano timo, camomilla, rosmarino altre spezie che favoriscono la crescita e la salute dei capelli. E’ poi arrivata fino a noi anche l’antica saggezza popolare indiana in materia di crescita dei capelli tramite spezie ed erbe. Vediamo di saperne di più!


Erbe indiane per la crescita dei capelli

Tra le erbe indiane per la per la crescita dei capelli l’Amla, Phyllantus Emblica, è nota per le proprietà medicinali del suo frutto, ricco di vitamina C, fosforo, ferro, calcio, carotene e vitamine del complesso B. Se miscelata con acqua, la polvere di Amla può essere applicata sui capelli come impacco per farli crescere, rinforzarli, prevenirne la caduta e l’incanutimento e stimolare la pigmentazione di colore.

Altra erba indiana per stimolare la crescita dei capelli è la polvere di Shikakai che, mescolata con acqua tiepida e sfregata sui capelli, grazie al contenuto di saponine produce una schiuma simile a quella degli shampoo tradizionali. La miscela di shikakai può essere anche usata come impacco, unita ad alcuni oli vegetali idratanti come l’olio di cocco o di ricino, da fissare sui capelli asciutti e tenere in posa per circa un’ora per stimolare la crescita dei capelli.

Erbe per far crescere i capelli

Ma quali sono le erbe per fare crescere i capelli?

Aloe

L’aloe è eccellente per la pelle e i capelli ed è ottimo nella stimolazione della crescita dei capelli. Per beneficiarne basta massaggiare con gel di aloe vera puro il cuoio capelluto o risciacquare regolarmente i capelli con acqua e aloe.

Ginkgo Biloba

Non è solo l’integratore noto per la memoria! Questa erba, infatti, stimola la crescita dei capelli aumentando il flusso sanguigno in prossimità dei follicoli piliferi con il risultato di stimolare la crescita dei capelli.

Ginseng

Il ginseng è un’erba cinese molto popolare che molti conoscono per i suoi effetti stimolanti sul cervello e sul sistema nervoso. Ebbene, esso è anche ottimo per stimolare la crescita dei capelli!

Saw Palmetto

Si tratta di un’altra erba che aiuta a prevenire gli ormoni che causano calvizie e perdita di capelli, con risultati sorprendenti. Leggi qui le proprietà del Saw Palmetto.

Equiseto

Questa erba aiuta a rinforzare i capelli, le unghie e le ossa. Poiché previene la caduta dei capelli esso è uno degli ingredienti che troviamo nei balsami per capelli. Preso come integratore stimola la crescita dei capelli in poco tempo.

Bardana

Aiuta ad aumentare la circolazione del sangue nel cuoio capelluto, stimolando la crescita di nuovi capelli. Un ottimo trattamento consiste nel mescolare la bardana con olio d’oliva e massaggiarla sul cuoio capelluto.

Lavanda

L’odore di lavanda non solo calma i sensi, ma aiuta anche a stimolare la crescita dei capelli e combattere la calvizie. L’uso quotidiano di olio di lavanda sul cuoio capelluto è ottimo per curare tensioni e mal di testa.

Naturalmente con molte di queste erbe è anche possibile fare delle tisane per la crescita dei capelli. In erboristeria esistono dei preparati già dosati che saranno perfetti per questa mission.

Piante e spezie per capelli

Tra le erbe e piante per capelli da usare e coltivare, abbiamo invece:

Il rosmarino

Esso è stato usato per centinaia contro la caduta dei capelli. E’ ottimo da usare su capelli radi e calvizie e funziona al meglio per la crescita dei capelli quando viene utilizzato con olio d’oliva.

Unite l’olio di rosmarino ad un po’ di olio d’oliva e applicate il composto direttamente sul cuoio capelluto. Esso non solo promuove la crescita dei capelli, ma aiuta anche a prevenire che i capelli diventino prematuramente bianchi. È eccellente per dare ai follicoli piliferi il nutrimento di cui hanno bisogno.

La menta piperita

L’olio di menta piperita è stato usato per anni nei trattamenti, tra cui la perdita dei capelli e la stimolazione della crescita dei capelli. Questo olio migliora la circolazione sanguigna, rendendo più forti le radici dei capelli.

L’ortica

L’ortica è una delle migliori erbe per stimolare la crescita dei capelli perchè agisce sugli ormoni responsabili della caduta dei capelli. Usata come olio da direttamente sul cuoio capelluto, l’ortica può anche essere assunta come integratore.

Con ortica, rosmarino, menta piperita o salvia, inoltre, si possono preparare ottimi infusi per far crescere capelli. Serviranno come bevanda ricca di sostanze stimolanti o per risciacquare i capelli dopo uno sciampo. Evitate lo zucchero sia nell’uno sia nell’altro caso. Anche la curcuma è infine, un’ottima spezia per fare crescere i capelli.

Potrebbe interessarti anche