09 luglio 2018 |

Olio di Brahmi, tutti i benefici per i capelli e per il corpo

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

L’ olio di Brahmi è un olio naturale di cui sono ampiamente riconosciute le proprietà benefiche per il corpo e i capelli. Si dice infatti che quest’olio sia capace di far crescere più velocemente i capelli!

L’olio di Brahmi si estrae dalla pianta indiana Brahmi, molto diffusa in Nepal e in Cina.
Questa pianta e il suo olio sin dall’antichità sono utilizzati in medicina Ayurvedica per le molteplici proprietà benefiche e sono ancora largamente riconosciute la loro capacità di combattere i problemi del cuoio capelluto e relativi alla crescita dei capelli.


Olio di Brahmi per la cura e crescita dei capelli

Sin da tempi antichi è noto l’uso dell’olio di Brahmi per la crescita dei capelli. Pare infatti che le sostanze in esso contenute, come la saponina, il bacoside e bacopaside, siano potenti fungicidi e battericidi naturali. Massaggiando quindi quest’olio sul cuoio capelluto con movimenti delicati, esso combatte funghi e batteri che causano il prurito e la classica secchezza cutanea che causa la forfora.

Grazie a queste proprietà è utile anche per prevenire e contrastare la perdita dei capelli, rinforzandoli laddove indeboliti dalla presenza di germi sul cuoio o nei follicoli.

Come si usa l’olio di Brahmi

  • Sul cuoio capelluto: massaggiare due volte a settimana l’olio sul cuoio capelluto pulito e spazzolare. Massaggiare poi anche sulle lunghezze fino alle punte.
  • Massaggi sulla pelle: applicare l’olio sulla pelle detersa e inumidita dopo la doccia per nutrire ed idratare a fondo.
  • Bagni di bellezza: aggiungere mezzo bicchiere di quest’olio all’acqua nella vasca per un bagno che lasci la pelle morbida e idratata.

Dove si compra l’olio di Brahmi e il suo prezzo

Per acquistare un’olio di buona qualità è necessario recarsi in erboristerie e negozi di prodotti naturali ben forniti, oppure si può acquistarlo su internet. Un buon olio di Brahmi costa, in media, intorno ai 10 euro  per un flacone da 200 ml. Quest’olio poi ha molteplici utilizzi, cosa che rende il prezzo ancora più vantaggioso.

In commercio esistono anche validissimi prodotti ottenuti dal mix di 2 o 3 oli, tra cui anche quello di Brahmi. Ad esempio l’Amla Haarol è un olio Ayurvedico utilizzato per corpo e capelli che contiene olio di Brahmi, olio di Neem e olio di Henna.

Controindicazioni dell’olio di Brahmi

L’olio di Brahmi è un olio naturale che generalmente non presenta nessuna controindicazione. E’ consigliabile solo monitorarle l’uso in presenza di disfunzioni tiroidee e in gravidanza.

Potrebbe interessarti anche