21 maggio 2018 |

Bellezza di primavera: le migliori maschere per il viso con fiori ed erbe

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
maschere fiori e erbe

Bellezza e cura della pelle: maschere ai fiori e alle erbe, ecco le migliori per dare nuova vita alla pelle di primavera! Vediamo alcune ricette, anche fai da te, per maschere a base di fiori e erbe davvero efficaci.

La primavera è un momento perfetto per dare nuova vita alla nostra pelle; eliminare il grigiore dell’inverno e preparare la pelle ad accogliere il sole estivo ci permetterà di splendere, non solo esteticamente, ma anche dal punto di vista della salute della cute. I prodotti naturali a base di erbe e fiori sono senza dubbio quelli da prediligere perché più delicati, senza dimenticare poi le ricette fai da te a base di ingredienti eco friendly come miele e zucchero, tutti prodotti che abbiamo già in casa ma che sono veri alleati di bellezza. Tra le maschere per il viso più apprezzate, come detto, troviamo proprio quelle  a base di fiori e erbe: vediamo le migliori, anche homemade, e come usarle al meglio.

Maschere viso con fiori e erbe

Maschere per il viso per pelli secche

Se la vostra pelle tende alla secchezza ha bisogno di essere idratata. Preparate o scegliete maschere viso che contengano polvere di fiori di calendula, polvere di semi di psillio e acqua distillata ai fiori di arancio. Applicate questo mix sul viso e lasciate agire 20 minuti, per poi rimuovere con delicatezza usando una spugna bagnata.

Maschera per il viso con fiori per pelli impure

Per eliminare le impurità scegliete maschere per il viso con viola e timo, entrambi elementi disinfettanti, e sambuco, con proprietà antiinfiammatorie. Per dare fluidità al composto è perfetta l’acqua distillata di elicriso. È una maschera viso perfetta da applicare la sera, prima di andare a letto, e da tenere in posa per 20 minuti.

Maschera per il viso ai fiori per le imperfezioni

Farina di mandorle, argilla verde, fiori secchi di lavanda e petali essiccati di rosa da amalgamare con acqua o con acqua di rose senza alcool: questa semplicissima formula darà luce ad un incarnato spento ed eliminerà le impurità. Lasciate in posa il composto finché l’argilla non sarà diventata secca, a questo punto rimuovetela con acqua tiepida.

Maschera viso con fiori ed erbe per rimpolpare

Se la vostra pelle appare un po’ svuotata e volete darle un aspetto rimpolpato, preparate un composto a base di yogurt intero, argilla verde ventilata e qualche goccia di olio essenziale di salvia e di melissa, aggiungendo acqua quanto basta. È una maschera velocissima: va tenuta appena 5 minuti e poi rimossa con una spugnetta umida.

Potrebbe interessarti anche