10 maggio 2018 |

Alla scoperta dei profumi cushion: cosa sono e come si applicano

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Sono già molto amati dalle millennials: sapete cosa sono e come si applicano i profumi cushion? Indubbiamente sono il nuovo trend dell’anno, da portare con sé sempre e comunque.

Sono fragranze in versione pocket da portare in borsa e da usare in qualsiasi momento: date le loro dimensioni ridotte, i profumi cushion sono perfetti non solo per le maxi bag ma anche per le pochette.

I brand che li commercializzano, come Kenzo e Chanel, si sono ispirati ai trattamenti ibridi e alle formule makeup adorati dalle giovanissime per dar vita a profumi “cuscinetto” – il cui nome è preso in prestito dai rivoluzionari fondotinta provenienti dalla Corea fragranze in gel che scorrono sulla pelle attraverso un applicatore ultra-sensoriale morbidissimo.

Come si applica il profumo cushion? È necessaria una leggera pressione dell’applicatore sul cuscinetto e un delicato tamponamento nell’incavo del collo o sul polso per sprigionare tutti gli aromi.

Ci si interroga se si tratti più di una rivoluzione olfattiva o di una strategia commerciale, quello che si sa è il prodotto perfetto per le generazioni Y e Z, che mettono in discussione le referenze tradizionali in tutti gli ambiti. Chi ha oggi 20-30 anni è sempre alla ricerca di emozioni estreme, di novità, di scoperta e di divertimento.

I profumi cushion hanno anche il pregio di essere più accessibili rispetto ad un tradizionale profumo, sposandosi quindi bene con le esigenze di giovani consumatrici “infedeli” che passano da una novità all’altra, da una marca all’altra o da uno stile ad un altro nel giro di poco tempo.

Quali sono quelli da provare? Sicuramente Chance Eau Tendre Touche de Douceur Parfumée di Chanel e Flower By Kenzo Eau de Parfum Le Cushion!

Leggi anche:

Potrebbe interessarti anche