07 maggio 2018 |

Scopriamo la fascia blaster, il rimedio contro la cellulite che piace anche ai vip

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Non siete pronte per la prova costume per colpa della cellulite? Allora dovete provare la fascia blaster, l rimedio contro la cellulite provato anche Chiara Ferragni per rimettersi in forma dopo il parto.

Siete alle prese con problemi di cellulite? E’ un dramma per ogni donna, anche per chi si allena, mangia bene e ha una silhouette asciutta: è uno degli inestetismi che non risparmia proprio nessuna! Ultimamente, a proposito di cellulite, si parla molto della fascia blaster, specialmente da quando ha cominciato ad usarla anche Chiara Ferragni. Si tratta di una nuova tecnica che consentirebbe di eliminare la cellulite in poche mosse e in breve tempo, un rimedio efficace ideato da Ashley Black, una vera e propria guru in materia di inestetismi. Dunque cerchiamo di capire meglio come funziona la fascia blaster, il rimedio contro la cellulite che piace anche alle vip.

Secondo Ashley Black, che sull’argomento ha persino scritto un libro, il problema della buccia d’arancia non riguarda le persone sovrappeso, così come abbiamo sempre pensato, ma è più un fatto di ritenzione idrica e per combatterla efficacemente è necessario lavorare sul tessuto connettivo esterno al muscolo, nella fascia di pelle meno elastica dove tendono ad accumularsi i cuscinetti adiposi; ovviamente secondo l’esperta lo si dovrebbe fare attraverso questa fascia che qualcuno ha definito miracolosa.

Cos’è la fascia blaster

La fascia blaster è uno strumento che consente di praticare una tecnica per eliminare al cellulite chiamata fascia blasting. Il vantaggio di questo tool, un’asta sulla quale sono posizionati dei piccoli dispositivi, è che a contatto con la pelle svolge un’azione connettiva contro la cellulite e favorisce la diminuzione della ritenzione idrica, stimolando allo stesso tempo la circolazione sanguigna. Inoltre la fascia blaster permette di modellare e tonificare il muscolo se abbinata a creme specifiche e ad un’alimentazione sana e povera di grassi.

Il fascia blasting è una vera e propria terapia contro la cellulite da fare anche a casa, un auto massaggio tramite questa fascia che rappresenta un vero e proprio trattamento d’urto che può persino lasciare segni e lividi sulla pelle, che però spariranno nel giro di qualche giorno. Non è un trattamento invasivo, ma rispetto a un massaggio manuale è sicuramente leggermente più doloroso.

Quanto dura il trattamento? Ovviamente i tempi dipendono dallo stadio della vostra cellulite, in ogni caso tra un massaggio e l’altro devono passare almeno tre giorni e ogni trattamento ha una durata media di tre o cinque minuti, al termine dei quali sarà necessario fare dello stretching.

Qual è il vantaggio del fascia blasting? L’efficacia: a quanto pare funziona davvero. Per saperne di più e per capire come usare il tool basta fare una ricerca su Instagram usando l’hashtag #fasciablaster. Che sia il trattamento “definitivo” contro uno degli inestetismi della pelle più odiati e temuti? Staremo a vedere!

Potrebbe interessarti anche