17 Marzo 2018 |

Cut crease makeup, il trend beauty dal sapore retrò

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Tendenze trucco 2018: cut crease make up, ecco il trucco occhi retrò molto amato dalle star più chic! E’ una tecnica per truccare gli occhi che arriva direttamente dalle anni ’60: ecco cosa sapere.

Il 2017 è stato l’anno d’oro del vintage grazie al revival che ha coperto ogni decennio del Novecento; questo trend continua anche nel 2018, soprattutto per quanto riguarda il make up, grazie a star come Lana del Rey e Adele. Cosa hanno in comune queste due artiste? Entrambe adorano e sfoggiano il cosiddetto cut crease make up! Vediamo cos’è e come si realizza questa tecnica per un trucco occhi dal sapore retrò.

Maybelline palette occhi Gigi Hadid

6.55 €

Penna eyeliner tratto spesso

14.95 €

L’Oreal mascara incurvante volumizzante

12.75 € 8.70 €
Sconto del 32%

Tendenze moda trucco 2018: cut crease makeup

Tecnica di trucco amatissima negli anni ’60, il cut crease make up permette di intensificare lo sguardo e dare profondità. La tecnica si realizza grazie a un gioco di luci e ombre, come succede per il viso quando si esegue il contouring; le diverse tonalità di ombretto, usate in zone specifiche dell’occhio e della palpebra, permettono di ottenere un make up intenso e chic dal gusto retrò. Il “cut” della tecnica riguarda la divisione visibile tra palpebra mobile e palpebra fissa. Laddove le due parti si uniscono, si applica un ombretto più scuro, più o meno sfumato in base alla “drammaticità” che volete dare al trucco. Per la scelta dei colori vige la solita regola: vanno scelti in base al colore dell’iride.

Per completare alla perfezione il cut crease make up non può mancare l’eyeliner, meglio se con la tipica ala finale e in tratto spesso. Dovrà essere un tratto netto e preciso, tracciato senza esitazioni! Se volete potete applicare un kajal nero anche all’interno della palpebra inferiore e poi terminare con due passate di mascara volumizzante.