02 febbraio 2018 |

Makeup, 5 consigli per truccarsi con il raffreddore ed essere bellissime [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

SOS makeup: ecco 5 consigli per truccarsi con il raffreddore ed essere bellissime. Dalla crema, ai colori, il mascara, il fondotinta: tutto quello che ci serve per vincere sul naso che cola.

Truccarsi con il raffreddore non solo può far bene a noi stesse, che in questo modo ci vediamo più carine e curate, ma anche perchè, truccarsi pur non essendo al massimo della forma può essere necessario per andare in ufficio, uscire con gli amici o per una serata romantica.

Dunque, vediamo, quali sono i consigli di makeup per truccarsi con il raffreddore ed essere bellissime.

So Bio Etic crema idratante viso

9.99 €

Revlon burrocacao colorato

4.42 €

L’Oreal mascara waterproof

15.09 € 8.90 €
Sconto del 41%

Trucco per raffreddore: partiamo dalla base e idratiamo

La pelle, quando siamo raffreddate, è ancora più delicata e secca del solito. Quindi, il primo consiglio per un buon trucco da raffreddore è proprio l’idratazione.

Non c’è bisogno di creme iper-rich, ma soltanto di creme idratanti soft e delicate che possano essere applicate anche sul naso, attorno alle zone screpolate e arrossate. Dopo aver idratato bene la pelle (naturalmente il consiglio è di bere a sufficienza), osservate se la vostra pelle è più luminosa ed elastica, poi procedete.

Trucco per raffreddore: il correttore

La zona perioculare è soggetta, durante il raffreddore, a una dilatazione continua dei capillari. Risultato: occhiaie e arrossamenti attorno agli occhi a gogò. Come facciamo ad illuminare e ridare bellezza allo sguardo?

Prima di tutto, applichiamo il correttore che, in caso di arrossamenti, deve essere quello verde. Mentre l’arancione è adatto per le zone nere, infatti, il verde va applicato sulle occhiaie arrossate. Non strofinate e, se ci riuscite, usate un correttore liquido da applicare con il pennello. Fate asciugare bene.

Trucco per raffreddore: il fondotinta

Fondamentale, a questo punto, è uniformare l’incarnato. Applicate un buon fondotinta coprente e stendetelo bene su ogni punto del viso, fino al collo. Visto che quando abbiamo il raffreddore, o dopo i postumi dell’influenza, la nostra carnagione tende ad essere più verdognola, è bene usare il fondotinta più adatto a ridare colore e luce alla pelle, pigmentandola. Ora, un bel tocco di blush ed ecco fatto!

Trucco per raffreddore: il mascara waterproof

Con gli starnuti e gli occhi che lacrimano è decisamente consigliato evitare le matite per gli occhi e i mascara che si sciolgono. Un buon trucco con il mascara waterproof è, invece, la garanzia, di un makeup da raffreddore che resista a tosse, starnuti e lacrime. Volevate mettere il kajal come richiede la routine del vostro makeup quotidiano? Provate l’ombretto nero: si scioglie meno e regala un bello sguardo.

Trucco per raffreddore: rossetto chiaro

No ai gloss “pastosi” ai rossetti rossi, agli aranciati e ai lipstick importanti: con il raffreddore meglio lasciare perdere. Sì, invece, al burro cacao colorato, al rossetto rosa o al blush sulle labbra, per un makeup da raffreddore, intelligente ma raffinato.

Ora diano una rassettata ai capelli et voilà: il raffreddore è solo acqua passata. Guardate la nostra gellery per avere tante idee di makeup da farsi con il raffreddore!

Potrebbe interessarti anche