09 Marzo 2016 |

Tagli di capelli scalati per la primavera 2016, il trend da non perdere [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Ecco i tagli di capelli scalati per la primavera 2016, il trend da non perdere per essere sempre curate e alla moda. Se avete voglia di rinnovamento e state cercando nuove idee per tagli di capelli scalati, fatevi conquistare dai tagli proposti in passerella e dalle celebrities.

Il taglio scalato si afferma sempre come un evergreen e caratterizza la maggior parte dei tagli di capelli femminili 2016, anche se appena accennato. Ogni anno, infatti, si ripropone per la sua grande versatilità e la sua capacità di creare un senso di movimento all’acconciatura, creando nuovi volumi e donando un effetto di maggiore vitalità non solo sulle chiome mosse o ricce, ma anche su capelli fini e lisci.

A giudicare dalle passerelle di alta moda, il taglio scalato più trendy per la primavera estate 2016 sembra essere il taglio medio, come il bellissimo medium bob, sia mosso che liscio con scalature che incorniciano il volto e che vanno a minimizzare i lineamenti irregolari. Con scalature poco marcate il bob risulta molto elegante e dotato di massa, mentre con scalature evidenti il gioco di volumi aumenta, soprattutto se si lasciano i capelli sulla nuca molto corti e le restanti lunghezze sempre più lunghe sulle parti di chioma che si avvicinano agli zigomi.

Perché non accompagnarlo ad una frangia scalata, leggermente aperta al centro, lunga o corta a seconda dello stile che si vuole avere? Un bob medio scalato è capace di donare un aspetto molto femminile e curato, anche se proposto nella sua versione più audace con il bellissimo effetto spettinato. Da notare il bob con scalature nette visto nelle sfilate Gucci, dal forte sapore retrò, in grado di incorniciare il volto.

Anche i tagli scalati con capelli lunghi sono uno dei trend capelli della primavera estate 2016, che ci regalandoci long bob scalati glamour con chiome sfoltite e alleggerite. Le scalature marcate sembrano concentrarsi principalmente sui ciuffi e sulle frange, osando anche con gringe, una via di mezzo tra il ciuffo e la frangia. Se volete rendere il taglio molto trendy realizzate una sfilatura più netta nella parte anteriore della chioma, utilizzando sia la riga centrale che quella laterale. Con le chiome lunghe si può decidere a piacere se dare un effetto voluminoso e mosso oppure sfilacciato e sbarazzino, come i bellissimi tagli swag per la primavera estate proposti nella gallery.

Anche i tagli corti scalati o pixie cut sono un must per la primavera estate 2016, perfetti per chi vuole giocare con asimmetrie e ciuffi, strizzando l’occhio allo stile rock’n’roll e al mood grunge e creando volume e movimento sulla testa. Torna il mullet avvistato nei backstage e sulle passerelle di grandi brand come Chanel, un revival anni ’80 che non stona mai. Il pixie cut scalato diventa cool se portato liscio o spettinato, ma anche se abbinato a una frangia lunga e liscia, con un effetto molto minimal e ordinato.

Quali sono i tagli scalati più trendy per la primavera estate 2016 più adatti a voi da sfoggiare quest’anno per dare un tocco di personalità al vostro look? Scegliete tra le idee proposte in gallery e date un taglio alla vostra acconciatura!

Leggi anche:

Claudia S.