19 Febbraio 2016 |

Come abbinare il trucco ai vestiti, i consigli per non sbagliare

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Come abbinare il trucco ai vestiti, tutti i consigli per non sbagliare puntando su regole di stile che possano valorizzare il colore del nostro incarnato ma anche ciò che indossiamo. Basta seguire pochi e semplici consigli per un look perfetto a tutto tondo.

Quante volte vi siete truccate prima di vestirvi e poi vi siete rese conto che il make up non si adattava a quei colori pastello scelti per l’outfit? Insomma, scegliere l’ombretto giusto o la sfumatura di rossetto corretta non è semplice e non sempre basarsi sul colore del proprio incarnato o sulla tinta dei capelli può bastare: il trucco deve anche sposarsi alla perfezione con l’outfit che indossate.


La prima regola molto semplice: cercare l’equilibrio perfetto. Se indossiamo degli abiti dalle tinte molto accese, come accade spesso durante l’estate, evitiamo di riprendere gli stessi colori con il make up, che è un errore molto comune. Piuttosto dovremmo cercare di compensare puntando su un trucco occhi dai colori neutri, prediligendo tutte le sfumature nude, fatta eccezione per il rossetto: con quello possiamo anche osare un po’ di più, scegliendo tra un ventaglio di sfumature che va dal color ciliegia al porpora, a meno che non vogliamo semplicemente passare sulle labbra un velo di gloss.

Vietati gli abbinamenti banali o estremamente abusati, quindi evitiamo di abbinare l’ombretto alla maglia che indossiamo; in alternativa possiamo giocare puntando su sfumature simili: se indossiamo una t-shirt  verde smeraldo potremmo ripiegare su un ombretto di un verde decisamente più soft, se sfoggiamo un tubino rosa cipria, allora il make up potrebbe puntare o su colori neutri o sulla stessa tonalità del vestito ma in versione molto più intensa. Insomma, bisogna spezzare: il make up non deve necessariamente abbinarsi al colore del vestito che indossiamo, e quando abbiamo un dubbio è meglio puntare su colori neutri come il grigio, il marrone o meglio ancora su un make up naturale, che sembra invisibile mache  invece camuffa tutte le imperfezioni ed esalta il nostro naturale incarnato.

Sostanzialmente sarebbe il caso di evitare i contrasti troppo forti: il classico make up che può rivelarsi “un pugno in un occhio”, al contrario dovremmo sempre puntare su una certa armonia cromatica o ripiegare su alcuni grandi classici che si possono sfoggiare in ogni circostanza, come il make up nude, che è talmente naturale che difficilmente stonerà con qualsiasi outfit, o uno smokey eyes che si abbini ai nostri colori di pelle e incarnato.

LEGGI ANCHE:

Trucco per chi ha i capelli bianchi, i consigli per non sbagliare

Tendenze make up primavera estate 2016, le più glam

Potrebbe interessarti anche