10 modi di fare i capelli mossi con la piastra: scopri come fare l’acconciatura più adatta a te!

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Tagli per capelli mossi

I capelli ondulati, leggermente mossi o con riccioli consistenti e corposi ormai sono un must, specialmente da quando l’effetto naturale va molto di moda. Oltre al classico metodo dei bigodini, ormai un po’ vecchiotto,  tuttavia, per realizzare un’acconciatura mossa in stile Miley Cyrus, si può utilizzare anche una piastra, quella di solito utilizziamo per stirare i capelli, ma che abbia le piastre abbastanza sottili. Con questo strumento, che ormai abbiamo tutte in casa, e seguendo il tutorial che vi presentiamo potete realizzare le 10 acconciature mosse perfettamente in linea con le tendenze dell’hairstyle del momento:


Piastra capelli in titanio e ceramica

Piastra arricciacapelli a 3 onde

Set 16 bigodini morbidi

  1. Lunghi e ondulati soprattutto sulle punte
  2. Lunghi e ondulati dalla radice
  3. Lunghi con onde sinuose (in questo caso, rispetto al tutorial che vi abbiamo presentato, basterà avere delle ciocche consistenti e una quantità di capelli più grossa per ogni onda
  4. Medi a caschetto con onde nette
  5. Caschetto squadrato con onde superficiali
  6. Falso corto con riccioli sinuosi e raccolti sulla nuca
  7. Lunghi con la frangia liscia e le punte ondulate
  8. Medi stile anni 50
  9. Semiraccolti con onde imprecise e casuali
  10. Corti con riccioli ben modellati

Per modellare le onde è anche bene procurarsi un buon prodotto che non crei l’effetto bagnato. Le onde, infatti, devono essere apparentemente stabili e, allo stesso tempo, morbide e sinuose. Il mosso ottenuto con la piastra, infine, è un ottimo rimedio per dare volume ai capelli sottili. Alla fine non dimenticate di fissare la piega con un fissante, in modo tale che le vostre onde durino per tutta la giornata.

Potrebbe interessarti anche