08 Gennaio 2016 |

7 buoni motivi per struccarsi con l’olio di cocco

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Olio di cocco: 7 motivi per usarlo sempre, anche per rimuovere il trucco! Un prodotto naturale, low cost, adatto a tutti i tipi di pelle che rimuove ogni traccia di trucco in pochi secondi e lascia la pelle nutrita, protetta e morbida: ecco tutti i vantaggi che possiamo trarre dall’olio di cocco!

Le donne prestano sempre maggior attenzione non solo ai prodotti di make up propriamente detti, ma anche a tutto ciò che entra in contatto con la pelle, anche se per pochi minuti. Il boom dell’acqua micellare per rimuove il trucco e delle ricette fai da te a base di prodotti naturali alleati della bellezza, come il miele, descrivono bene questa tendenza: low cost senza dubbio, ma di qualità! Un altro alleato nel campo della cosmesi, soprattutto per quanto riguarda la fase di rimozione del make up e dell’idratazione, è senza dubbio l’olio di cocco: vediamo come usarlo e perché.


1) È un olio, ma è adatto alla pelle grassa e mista: chi presenta una pelle grassa o mista rifugge qualsiasi cosa contenga la parola “olio”; in realtà anche la pelle grassa ha bisogno di idratazione e quella fornita dall’olio di cocco è perfetta, perché non aumenta il problema ma, al contrario, aiuta a risolverlo proteggendo la pelle dall’invecchiamento e riequilibrando l’epidermide.

2) Rimuove anche il trucco più ostinato: se usate prodotti waterproof sapete bene quanto è difficile rimuoverli usando i normali struccanti. L’olio di cocco rimuove ogni traccia di make up, sia dagli occhi che dal viso, con una sola passata di prodotto.

3) Rimuove il trucco velocemente: l’olio di cocco rimuove il trucco velocemente, non c’è bisogno di usare acqua e sapone né prima né dopo. È un prodotto a prova di pigrizia, in 30 secondi non avrete più la minima traccia di trucco sul viso!

4) Penetra a fondo proteggendo la pelle: l’olio di cocco ha una struttura particolarmente sottile; questo gli permette di penetrare a fondo e proteggere la cute dal freddo, dal sole e dal vento, lasciando la pelle idratata tutto il giorno.

5) Idratante naturale: l’olio di cocco è un idratante naturale; questa caratteristica lo rende un alleato contro i segni del tempo, come le rughe e la perdita di tono ed elasticità. Inoltre, lascia la pelle morbida e vellutata.

6) È perfetto per le pelli sensibili: se sceglierete  un olio di cocco 100% naturale, potrete stare tranquille, non avrete reazioni avverse (a meno che non siate allergiche al cocco stesso!) La sua capacità riequilibrante lo rende adatto a qualsiasi tipo di pelle (secca, grassa, mista) e si prende cura di quella più sensibile e facile alle irritazioni.

7) È low cost: in commercio troverete vari marchi e formati ma, in generale, specie sui siti internet che si occupano di commercio bio, l’olio di cocco ha un prezzo abbordabile. Inoltre ne occorre talmente poco che il formato da 200 ml può bastare anche 6 mesi. L’olio di cocco può essere usato su tutto il corpo e anche sui capelli, quindi quando scegliete il formato tenetene conto: sicuramente non vorrete restare senza!

Potrebbe interessarti anche