Come creare una fascia per capelli fai da te

- 17 giugno 2010

Creare accessori e gioielli con le nostre mani è davvero un hobby bello ed oltretutto utile.

span.c4 {line-height: normal; margin-top: 10px; color: #6f472d;} span.c3 {text-decoration: underline;} Oggi vi proponiamo due semplici e simpatici esempi di fasce per capelli per le amanti del fai da te, che piaceranno senza dubbio a voi ed alle vostre signorinelle a casa!


Fascia per capelli in feltro

Il primo esempio sarà una fascia in feltro con applicata una spilla con strass. Creare questa fascia è davvero semplicissimo.

1- Procuratevi del feltro riciclato ed una spilla della forma e del tipo che più vi piace, come ad esempio quella con gli strass nella foto.

2- Con la lana infeltrita ritagliate una forma uguale alla spilla, ed attaccatela a questa in modo che non si stacchi. Cucite la spilla alla lana, per essere certe che non si stacchi in seguito.

3- Create la fascetta cucendo le due strisce di lana, come illustrato, e dopo applicate la decorazione. Il gioco è fatto, pronta per voi una bella fascetta per capelli.


Fascia per capelli di stoffa

Passiamo adesso a qualcosa di un tantino più complesso. Per realizzare questa seconda fascia avrete bisogno di un po’ di pazienza, una macchina da cucire, e tanta voglia di creare con le vostre mani.

1- Innanzitutto dovrete avere due pezzi di stoffa, uno più grande per la fascia, ed uno più piccolo per creare l’attaccatura elastica. Procuratevi ago e filo, una spilla da balia ed un elastico. Con il ferro da stiro appiattite il bordo della stoffa grande per circa 7 mm, come spiegato nell’immagine. Dopodiché piegate in due la stoffa più piccola e schiacciatela bene con il ferro da stiro.

2- Con la macchina da cucire (ma è possibile farlo anche con ago e filo) cucire la parte della fascia che avete rientrato. Dopodiché cucite la stoffa più piccola, lasciando libere le estremità.

3- Inserite un elastico dentro la stoffa più piccola, aiutandovi con una pratica spilla da balia, com’è chiaramente spiegato nelle foto.

4- Cucite le estremità della fascia, in modo che vengano strette al punto da potervi applicare la parte con l’elastico, che andrà attaccata dall’interno. Aiutatevi con la macchina da cucire per questa operazione, in modo che non vi sia il rischio che si strappino le cuciture.

Eccovi un altra bella fascia per capelli davvero trendy! Buon lavoro!

Immagini da:
indie-handmade.blogspot.com
pm-betweenthelines.blogspot.com

Articolo scritto da: Giulia