Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Lavoro da casa part time: i siti che ti possono aiutare

Società - 22 febbraio 2010

Spesso le donne si trovano a dover scegliere fra il lavoro e la famiglia. Soprattutto dopo una gravidanza, infatti, pensare alla carriera e prendersi cura dei figli diventa un binomio difficile da conciliare. Un buon compromesso potrebbe essere quello di trovare un lavoro part time, ovvero un impiego ad orario ridotto che permette alle donne di risparmiare tempo da dedicare alla casa.

Esistono numerosi tipi di lavori part time:


  • il lavoro part time orizzontale che si svolge tutti i giorni in orari fissi (lavoro part time di mattina, lavoro part time di pomeriggio e persino lavoro part time serale);

  • il lavoro part time verticale che si svolge solo alcuni giorni alla settimana;

  • il lavoro part time ciclico che si svolge solo in alcuni periodi dell’anno (si tratta di solito di un lavoro temporaneo o di un lavoro stagionale).


Anche per quanto riguarda la tipologia di lavoro esistono tante opportunità differenti, ad esempio si può essere segretaria part time e lavorare in ufficio, oppure commessa part time in un negozio ed addirittura si può svolgere un lavoro da casa part time.

Quest’ultima opportunità è molto interessante per le donne perché evita anche i viaggi casa-lavoro, spesso lunghi e snervanti. Ma come fare per trovare un lavoro part time da casa? I siti che propongono offerte di lavoro sono numerosi. Qui di seguito vi riportiamo alcuni esempi: www.jobrapido.com, www.motorelavoro.it, www.cercolavoro.com, www.jobisjob.it, www.monsters.it, www.bachecalavoro.com, www.adecco.it, www.manpower.it.

In tutti i casi si tratta di motori di ricerca che mettono in contatto chi cerca e chi offre lavoro.
Per trovare le offerte di lavoro più adatte alle vostre esigenze selezionate come tipologia di impiego il lavoro part time e raffinate la ricerca impostando la vostra città, il titolo di studio o il settore che vi interessa. Molto spesso potrete anche registrarvi gratuitamente al sito, inserire il vostro curriculum vitae ed una lettera di presentazione per rispondere direttamente agli annunci che vi interessano.

Abbiate fiducia in voi stesse e verrete i certo selezionate per un colloquio di lavoro!
Se amate il mondo di internet una valida soluzione per voi potrebbe essere il telelavoro. Per iniziare a lavorare da casa con internet informatevi su www.telelavoro.it e www.lavorareconinternet.it, siti a registrazione gratuita che vi daranno tante dritte su come sia possibile guadagnare con internet spendendo soltanto qualche ora del vostro tempo al giorno, e senza uscire di casa!

Con un computer ed una connessione ad internet potete guadagnare soldi anche solo facendo shopping online, o almeno questa è la promessa di www.offertalavoropartime.com, un link a cui vale la pena di dare un’occhiata.

Se la vostra passione sono i bambini potete invece provare a diventare un tagesmutter, ovvero una mamma in affitto, ed aprire un piccolo asilo nido direttamente a casa vostra. Se volete fare le cose in regola (e non curare soltanto occasionalmente i figli delle amiche) vi servirà un investimento iniziale; poi però il guadagno è assicurato perché molte mamme costrette ad un lavoro full time si affideranno a voi.

Per saperne di più visitate il sito www.tagesmutter-domus.it.
Se invece siete creative, estrose ma al tempo stesso delle inguaribili romantiche perché non provate a diventare delle wedding planner? All’inizio dovrete frequentare dei corsi di formazione (consultate www.corsoweddingplanner.it) e creare un sito internet per farvi pubblicità, ma poi potrete svolgere l’attività di consulenza direttamente da casa vostra e in base alle vostre ore libere. Scoprirete che organizzare un matrimonio può essere molto remunerativo soprattutto se non si tratta del vostro!

Articolo scritto da: Laura Citterio

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA