Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Dimagrisci con la dieta del minestrone!

- 24 settembre 2009

Le donne sono ossessionate dalla linea e per dimagrire sono disposte a provare diete di tutti i tipi. Così negli ultimi anni le diete si sono moltiplicate: la dieta del panino, la dieta dissociata, la dieta iperproteica, la dieta Beverly Hills sono solo alcuni esempi di diete diventate famose grazie al passaparola.

Se anche voi dopo l’estate vi ritrovate con qualche chilo di troppo vi proponiamo la dieta del minestrone, un esempio di dieta a tema, ovvero di regime alimentare controllato in cui ad ogni pasto si mangia un solo alimento principale, per l’appunto il minestrone, che puà essere assunto anche durante la giornata per spezzare i morsi della fame.

Gli effetti della dieta del minestrone sono miracolosi: permette di perdere fino a cinque chili ed ha una funzione disintossicante. Perchè la dieta del minestrone funzioni perà va seguita per almeno sette giorni consecutivi, se smettete prima tutti i vostri sforzi saranno stati inutili. Ricordatevi perà di non esagerare: la durata massima della dieta del minestrone é di due settimane.
La ricetta base di questa dieta é il minestrone di verdura che deve essere preparato con:


  • 6 porri (oppure 6 cipolle)

  • 1 cavolo verza (oppure un broccolo verde)

  • 4-5 rape bianche (oppure 500 grammi di sedano intero oppure un finocchio intero)

  • 1o 2 barattoli di pomodori pelati (che possono anche essere aboliti)

  • dado vegetale

Il sale deve essere usato con moderazione mentre spezie e aromi vari possono essere aggiunti a piacere. Solo dal quarto giorno in poi possono essere consumati due cucchiaini di olio extravergine mentre nei primi giorni qualsiasi condimento é abolito.

Lo schema alimentare della dieta del minestrone prevede nei primi tre giorni soltanto minestrone, té, succhi non zuccherati, frutta e verdura. Al quarto giorno vengono aggiunti latte e yogurt scremato, al quinto giorno carne di manzo e pesce al vapore ed al settimo giorno riso integrale. Ricordatevi di bere 1.5 – 2 litri di acqua ogni giorno per aumentare l’effetto disintossicante della dieta del minestrone.

Attenzione perà: la dieta del minestrone ha anche degli svantaggi! E’ monotona e poco appagante, ha un basso apporto proteico, fa perdere massa muscolare ed acqua e dopo la dieta c’é un’alta probabilità di recuperare velocemente i chili persi. Per evitarlo seguite una dieta di mantenimento e praticate in modo regolare una moderata attività fisica.

Articolo scritto da: Laura Citterio

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA