Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Kyminasi Diet, come dimagrire con questa dieta proteica

Salute - 26 settembre 2017 Vedi anche: Dieta Dimagrante, Diete particolari

Avete già sentito parlare della Kyminasi Diet? Vediamo come dimagrire con questa dieta proteica che sta già facendo parlare molto di sè. Come mai pare essere così rivoluzionaria?

Non è miracolosa, la Kyminasi Diet: richiede impegno, una corretta alimentazione e un piano alimentare appositamente studiato. Ma ha un ingrediente segreto: la biorisonanza. Vediamo come dimagrire con questa dieta proteica.

Si tratta sostanzialmente di una dieta proteica innovativa che sfrutta le frequenze elettromagnetiche per permettere all’organismo di perdere il peso in eccesso, garantendogli al tempo stesso una riprogrammazione del metabolismo corporeo. L’assunto di base è che ogni organismo ha le proprie frequenze, che corrispondono a determinate onde elettromagnetiche in base al proprio metabolismo.

La dieta Kyminasi, grazie all’utilizzo di un piccolo strumento posto sul corpo che rilascia appunto bio-frequenze, permette di rimodulare il metabolismo, portandolo in modo del tutto naturale verso un nuovo regime alimentare.

In pratica, come funziona la Kyminasi Diet?

Per seguire la dieta Kyminasi bisogna elaborare una dieta altamente strutturata che in linea di massima è proteica. La Kyminasi Diet, in fase iniziale, prevede assunzione di carne bianca, pesce, verdura e frutta, rimodulando la biorisonanza del corpo.

Nello specifico, la Kyminasi Diet è formata da due componenti:

  1. La dieta: dopo aver fatto una serie di analisi del sangue e delle urine viene prescritta al paziente una dieta con una prima fase chetogenica, in cui si mangiano proteine magre e una bassa percentuale di grassi, mentre i carboidrati concessi sono solo quelli delle verdure. Via via vengono poi reintrodotti tutti gli alimenti, un po’ come avviene nella dieta Dukan.
  2. La rimodulazione del metabolismo: a questo punto, grazie ad una metodologia di biorisonanza che usa le frequenze elettromagnetiche del corpo per indurlo a bruciare i grassi in eccesso anziché convertire il cibo in grasso; la dieta e il dispositivo lavorano in sinergia per far dimagrire il paziente, velocemente e senza effetti di pelle cadente.

Come si ottiene la biorisonanza?

Questa particolare rimodulazione e rieducazione delle biofrequenze avviene attraverso un dispositivo che viene caricato da specifiche apparecchiature elettromedicali di biorisonanza, di origine tedesca. Il dispositivo, che alla vista appare come una medaglietta di 2 cm di diametro, potrebbe essere paragonato ad un CD o ad una chiavetta USB, se concepissimo il nostro organismo come un PC.

Il programma di dimagrimento Kyminasi Diet oggi è stato suddiviso in 4 specifici e distinti programmi sviluppati appositamente per ogni fascia di esubero di peso:

  • La K Slim Diet per chi deve perdere da 1 a 5 Kg in 3 settimane
  • La K Mini Diet da 6 a 12 Kg in 3 mesi
  • La K Medium Diet da 13 a 25 Kg in 5 mesi e mezzo
  • La K Maxi Diet da 26 a 50 Kg in 6 mesi e mezzo.

Sarà tutto vero? Se la provate fateci sapere come vi trovate!

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA