Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Calisthenics, gli esercizi per cominciare ad allenarsi a corpo libero

Salute - 22 maggio 2018

Conoscete gli esercizi Calisthenics? Sono ottimi per cominciare ad allenarsi a corpo libero in vista dell’estate! Del resto, sono sempre più numerosi i programmi di fitness che quotidianamente ci vengono proposti. Sì, perché la forma fisica è importante, ma allenarsi fa bene anche allo spirito ed aiuta a restare in salute. A giovarne sono il cuore, l’apparato scheletrico ma anche la psiche. Insomma, lo sport è un vero e proprio toccasana. Ma in cosa consiste l’allenamento Calisthenics? Come praticare questi esercizi a corpo libero?

Allenamento Calisthenics: cos’è?

Cos’è ed in cosa consiste l’allenamento Calisthenics? L’allenamento Calisthenics a corpo libero si è diffuso sempre di più negli ultimi anni come tecnica di allenamento funzionale basata sugli antichi esercizi che i popoli greci, in particolare gli spartani, praticavano per dimagrire, ma soprattutto per tonificare il corpo. Scolpire i muscoli è quindi il principale obiettivo di questo tipo di allenamento. Si tratta, poi, di esercizi che possono essere praticati sia in palestra che all’aria aperta e che sfruttano i principi della resistenza e della forza. Insomma, un modo di allenarsi che accontenta davvero tutti!

Allenamento Calisthenics, gli esercizi

Come anticipato, gli esercizi Calisthenics si possono fare a casa, in palestra oppure all’aperto. Questi esercizi, infatti, vanno praticati a corpo libero o con pochi attrezzi, sfruttando la forza di gravità. Si tratta, infatti, di esercizi di push up, squat, affondi, trazioni alla barra e addominali, da alternare a movimenti veloci ed intensi. Si può sfruttare questi esercizi inseriti nell’allenamento Calisthenics per dimagrire oppure per tonificare e scolpire tutti i muscoli del corpo. Tuttavia, per avere dei risultati, è necessario praticare questi esercizi almeno 3 volte a settimana. L’organismo dovrà alternare un giorno di riposo ad uno di attività fitness, per poter aumentare la massa muscolare e garantirsi i giusti tempi di recupero.

Gli esercizi vanno personalizzati insieme ad un personal trainer. Generalmente, però, l’allenamento Calisthenics prevede un riscaldamento iniziale e poi esercizi di difficoltà crescente, da media a difficile. Il numero di serie, le ripetizioni e i tempi di recupero sono fondamentali in questo genere di allenamento, anzi, potremmo dire che ne sono il fulcro essenziale. Per dimagrire, ad esempio, la velocità con cui si effettuano gli esercizi è fondamentale. Calibrare bene i tempi di esecuzione e di recupero, infatti, permette di smaltire meglio il grasso in eccesso. In Italia sono ormai tantissime le palestre che prevedono la possibilità di praticare questo genere di allenamento, provate a chiedere nella vostra palestra di fiducia!

Leggi anche:
Vacuum addominale per la pancia piatta
Kab, allenamento alla sbarra

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA