Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

IT Bag per l'autunno: la Alexa di Mulberry

- 5 ottobre 2010 Vedi anche: Lusso

Quando una Maison di moda crea un nuovo accessorio, e nel nostro caso una borsa, spera sempre che questa entri a fare parte della categoria delle "IT bag", cioè di quelle borse che nel corso degli anni diventano un best seller.

Ed essere un best seller assicura alle Maison di moda introiti in termiti economici, continuità di stile e ambizione, da parte delle fashioniste, di arrivare a possedere uno di questi pezzi universalmente riconoscibili.

Probabilmente molte di voi conosceranno già le più famose “Kelly” di Hermès piuttosto che la Lady Dior di Dior, che sono ormai dei classici intramontabili. Ma negli ultimi anni c’è un’altra borsa che fa battere il cuore delle amanti della moda e delle più accanite fashioniste: la “Alexa” di Mulberry, una borsa creata a inizio 2010 dal brand inglese Mulberry e chiamata “Alexa” in onore di Alexa Chung, la modella e VJ di MTV UK a cui è dedicata.

Facendo un giro in Rete si può scoprire che anche moltissime fashion blogger sognano questa borsa, che, purtroppo ha dalla sua (come molte IT Bag) un prezzo piuttosto elevato (da 600 euro per la versione mini, tipo clutch; dai 1000 euro per la borsa con tracolla).
La consolazione, però, per chi ama questo genere o questo stile molto british, sono le molte imitazioni e le molte borse entrate nelle collezioni invernali che evidentemente si ispirano all’Alexa: da Zara, ad H&M al tormentone “Su-Shi”, le cartelle in pelle di cuoio saranno un must have per l’autunno/inverno prossimo.

Articolo scritto da: Elena Schiavon

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA