Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Il body è il must have per la primavera estate 2018: ecco come indossarlo con stile

Moda - 15 maggio 2018 Vedi anche: Tendenze Moda

Anche questa volta tra i capi cult di stagione c’è anche il body, il vero must have della primavera estate 2018. Dai capi in pizzo di Patrizia Pepe da indossare con look più formali, ai body basic di H&M da abbinare a un paio di jeas, ecco i più belli di stagione e come abbinarli con stile!

Pare proprio che il body non voglia più passare di moda! Anche questa primavera estate continueremo infatti ad indossare questo capo passe-partout da sfoggiare in tanti modi diversi e in tantissime circostanze, ad esempio con un pantalone nero per l’ufficio o con una gonna casual per il tempo libero. Ecco allora come indossare il body per la primavera estate 2018.

Se fino a qualche anno fa il body era semplicemente un capo intimo che era anche caduto in disuso, complice le tendenze moda degli ultimi anni questo capo si è trasformato in un cult del guardaroba grazie alla sua versatilità che consente di indossarlo in una grande varietà di situazioni, sia in versione casual che per look più studiati ed eleganti.

L’estate 2018 ci accoglie con una varietà di modelli decisamente intriganti: aderenti e avvitati oppure morbidi e svasati da indossare al posto della camicia. Non passano inosservate le fantasie floreali di Tezenis né i body colorati di Bershka, da indossare sia con un pantalone in denim che con una gonna lunga plissettata.

Il nero e il pizzo la fanno da padrone e si indossano soprattutto di sera, quando il look ha quasi sempre la necessità di diventare più formale. L’abbinamento top? Body con inserti in pizzo, come quello nero di Patrizia Pepe, che decora le spalline con piume morbide, da abbinare ad un pantalone nero a vita alta per un look ricercato, classico ma di grande tendenza.

Avete notato tra gli scaffali dei negozi che anche quest’anno il trend dell’abito totalmente trasparente è uno dei più gettonati di stagione? Vi siete mai chieste cosa indossare sotto ad un abito del genere? Indubbiamente un body, anche un modello retrò non troppo sgambato come ha fatto Dior, che ha abbinato agli abiti in tulle trasparenti body a righe colorati dalle linee anni ’60.

E infine ci sono i body a maniche lunghe dalle linee svasate, con spalline scivolate o drappeggiati, da indossare come una camicia sia con un paio di jeans che con una gonna avvitata in versione longuette. Molto belli anche i body ricamati di Camicissima e quelli di Tezenis, che quest’anno punta su modelli vintage come il body con scollo bardot.
Non ne avete ancora uno nel guardaroba? Allora non perdetevi la gallery in cui abbiamo raccolto i body più belli della primavera estate 2018!

LEGGI ANCHE:

Tute e salopette di jeans, le più belle della primavera estate 2018
Trend abiti in pizzo, i più belli della primavera estate 2018

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA