Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Moda, 4 modi alternativi per abbinare il gessato

Moda - 11 aprile 2017

Ecco quattro modi alternativi per abbinare il gessato: dalla classica mise da lavoro in total look agli spezzati in abbinamento con i capi in denim vi presentiamo qualche idea per rendere più o meno casual i vostri capi a righe.

Tra i grandi ritorni del 2017 c’è anche il gessato, in versione classica e formale per la mise da ufficio, ma anche in abbinamenti più sbarazzini per la sera e il tempo libero; in ogni caso, ciò che non può assolutamente mancare nel vostro guardaroba è sicuramente un capo gessato! Che sia il canonico tailleur o il pantalone in versione culotte, o ancora la gonna avvitata longuette, poco importa, l’importante è abbinare questi capi nel modo corretto.

Il gessato “ingessato” moderno

Senza dubbio l’abbinamento più classico, quello più elegante e spesso sfoggiato come mise da lavoro, è il total look gessato, di solito un tailleur con pantalone o in alternativa con una gonna a sigaretta o una pencil skirt a vita alta. Qualunque sia la scarpa abbinata, la borsa o il capospalla, è impossibile venire fuori dalla formalità di un look tutto gessato. È un abbinamento che piace, ma che va sfoggiato solo in certe circostanze, di solito per andare in ufficio o ad un appuntamento di lavoro. Ma qualcuno ha reinterpretato con un pizzico di originalità anche il tailleur più classico spezzando la formalità con pantaloni culotte, quindi sotto al ginocchio, ampi panta-palazzo e persino in pantalone avvitato a zampa.

Il gessato con il capo a tinta unita

Il total look gessato può anche non piacere e spesso si rivela troppo classico, ma non c’è dubbio che la giacca gessata si può benissimo abbinare a un capo a tinta unita che spezzi con le righe o che ne riprenda almeno in parte il colore o il tipo di tessuto. Per esempio potrebbe essere un’idea indossare la giacca gessata con una gonna a vita alta scura oppure il contrario, o ancora, se preferite, lo stesso tipo di abbinamento si può proporre con un pantalone palazzo o a sigaretta, alternando sempre capi a righe e in tinta unita.

Il pantalone gessato con le sneakers

Ecco un modo per rendere più trendy il capo gessato, soprattutto il pantalone, che ha sempre un aspetto molto classico! L’ideale è l’abbinamento con un paio di sneakers bianche o comunque chiare, meglio ancora se il pantalone è un modello culotte o se la lunghezza del gambale non va oltre la caviglia.

Il capo gessato con il denim

Anche questo è un abbinamento casual per il gessato, ma che in realtà, in base al tipo di pantalone in denim scelto, può anche conservare una certa formalità. Non è un caso che giacca gessata e jeans facciano parte del guardaroba da lavoro: più il jeans è scuro e più è formale l’outfit; in ogni caso basterà abbinare delle scarpe più o meno alte ed eleganti per cambiare totalmente l’aspetto del vostro outfit.

LEGGI ANCHE:

Moda, come abbinare il color senape

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA