Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Balena blu, il gioco che spinge al suicidio gli adolescenti

Mamma - 19 maggio 2017

Si chiama Balena blu il gioco che spinge al suicidio gli adolescenti. E' vero o è una bufala? Come riesce il Blue Whale a spingere i ragazzi a commettere azioni estreme?

Il nuovo gioco Blue Whale o Balena Blu spingerebbe al suicidio: è questo l’allarme lanciato a più voci e messo sotto i riflettori da un servizio del programma televisivo di Le Iene.

Premesso che una ricerca condotta in Russia, dove il gioco Balena Blu è nato, dimostra che i suicidi filmati di teenagers come quelli documentati nel servizio delle Iene sono una tragica realtà da anni, ben prima che il Blue Whale apparisse sul web, pare che l’arrivo di questo nuovo gioco rivolto agli adolescenti abbia riacutizzato il fenomeno. Come mai?

Come funziona il gioco Balena Blu e perchè spinge al suicidio gli adolescenti?

Il gioco Blue Whale istigherebbe al suicidio gli adolescenti più deboli con regole di questo tipo:

  1. Incidetevi la mano con il rasoio e inviate una foto al curatore
  2. Alzatevi alle 4.20 del mattino e guardate video psichedelici e dell’orrore che il curatore vi invia direttamente
  3. Tagliatevi il braccio con un rasoio lungo le vene, ma non tagli troppo profondi. Solo tre tagli, poi inviate la foto al curatore
  4. Disegnate una balena su un pezzo di carta e inviate una foto al curatore
  5. Se siete pronti a “diventare una balena” incidetevi “yes” su una gamba. Se non lo siete tagliatevi molte volte. Dovete punirvi
  6. Scrivete “#i_am_whale” nel vostro status di VKontakte (VKontakte è il Facebook russo, ndr)
  7. Dovete superare la vostra paura
  8. Dovete svegliarvi alle 4.20 del mattino e andare sul tetto di un palazzo altissimo
  9. Incidetevi con il rasoio una balena sulla mano e inviate la foto al curatore
  10. Guardate video psichedelici e dell’orrore tutto il giorno
  11. Ascoltate la musica che vi inviano i curatori
  12. Tagliatevi il labbro
  13. Passate un ago sulla vostra mano più volte
  14. Procuratevi del dolore, fatevi del male
  15. Andate sul tetto del palazzo più alto e state sul cornicione per un po’ di tempo
  16. Andate su un ponte e state sul bordo
  17. Salite su una gru o almeno cercate di farlo
  18. Il curatore controlla se siete affidabili
  19. Abbiate una conversazione con una “balena” (con un altro giocatore come voi o con un curatore) su Skype
  20. Andate su un tetto e sedetevi sul bordo con le gambe a penzoloni
  21. Un’altra sfida misteriosa
  22. Compito segreto
  23. Abbiate un incontro con una “balena”
  24. Il curatore vi dirà la data della vostra morte e voi dovrete accettarla
  25. Alzatevi alle 4.20 del mattino e andate a visitare i binari di una stazione ferroviaria
  26. Non parlate con nessuno per tutto il giorno…

Come svela il sito bufale tanto al kilo infine: “L’ultimo giorno, il gioco Balena Blu prevede una provocazione mortale: trovare l’edificio più alto della città in cui si abita e saltare giù. Così gli ideatori di questa terribile moda invitano i partecipanti a togliersi la vita. I ragazzi che si sono lasciati trasportare in questo vortice di orrore, prima di farla finita, lo dichiarano sui social con frasi piuttosto enigmatiche: “Questo mondo non è per noi” oppure “Siamo figli di una generazione morta”…”

Leggi anche:

Fidget spinner: quello che bisogna sapere di questo gioco per bambini

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA