Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Guida all'acquisto: le migliori stampanti del momento

- 9 gennaio 2017 Vedi anche: Tecnologia

Guida all'acquisto delle stampanti: le migliori sul mercato e i parametri per scegliere il modello che si adatta alle tue esigenze. Laser o a inchiostro, basic o multifunzione, ecco le migliori stampanti del 2017.

La stampante è diventata uno strumento indispensabile sia per il lavoro che per lo studio, dunque è davvero impossibile non averne una. Ogni attività ha le sue esigenze particolari e le stampanti più moderne hanno multe funzioni e spesso includono fax, scanner e strumenti in grado di soddisfare richieste diverse. Prima di procedere all’acquisto di una stampante, quindi, è importante capire quale uso se ne fa, quali sono i documenti che stampiamo più spesso e che con quale frequenza. Stabilite le necessità si passa al budget, perché sul mercato sono disponibili stampanti low cost, con tutti i limiti del caso, e altri modelli più costosi e funzionali. Vediamo dunque quali sono le migliori stampanti sul mercato in questo momento.

Stampante a inchiostro HP Officejet Pro

Scopri su Amazon

Stampante laser basic Epson

181.78 € 51.00 €Sconto del 72%

Scopri su Amazon

Stampante laser a colori Dell

279.08 €

Scopri su Amazon

Le stampanti migliori: guida all’acquisto

Stampanti laser

Una tipologia di stampante è la stampante laser, che permette di stampare velocemente dei documenti, prevalentemente in bianco e nero, sui classici fogli di risma. È la scelta giusta negli uffici e per chi, in casa, stampa testi scritti e non foto. Le stampanti laser, infatti, non sono adatte alla stampa di immagini, anche perché non è possibile utilizzare una tipologia di carta adatta a questo scopo. Le stampanti laser permettono di stampare molti più documenti rispetto ad una stampante con cartuccia classica e, anche usando il toner ricaricato e non originale, le stampe non ne risentono particolarmente. Le stampanti laser più moderne sono anche a colori. Il prezzo di una stampante laser semplice è decisamente abbordabile e ormai molti modelli sono anche multifunzione, dunque permettono stampe più varie, seppur non perfette. È il caso della LaserJet Pro P1102w Wi-Fi di HP, che permette di creare anche etichette e stampe su fogli lucidi, carta fotografica e cartoncini. La stampante Samsung Xpress SL-M2026 invece è molto più basic, perfetta per i documenti veloci e in bianco e nero.

Stampanti inkjet

Le classiche stampanti a inchiostro con cartucce sono da preferire se si stampano molte immagini, foto e grafici; mediamente più lenti e con cartucce più costose, i modelli a inchiostro spesso sono a buon mercato ma sono proprio le cartucce a costare molto, anche perché non sempre quelle rigenerate hanno una buona resa. Chi ha bisogno di questo tipo di prestazioni dovrebbe, quindi, controllare il costo delle cartucce sostitutive. HP, decisamente un marchio leader, propone la ENVY 4520 Stampante Ink All-in-One Wireless, che permette stampa di molte tipologie sia in bianco e nero che a colori ad un prezzo contenuto. Di alta fascia è invece il modello di stampante a inchiostro Xerox 3225V/DNI Workcentre Stampante LASER All-in-One Wi-Fi con fronte-retro automatico; Epson L 220 invece ha la ricarica con 4 bottiglie di inchiostro che garantiscono circa 4000 pagine di stampa in bianco e nero, oltre ad avere la copiatrice e lo scanner.

Articolo scritto da: Elisa

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA