Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

6 esotiche ricette dolci e salate con la papaya

Cucina - 13 giugno 2018 Vedi anche: Cucina etnica, Ricette per menu, Tipi di cucina

Ecco un mini ricettario con alcune ricette dolci e salate con la papaya, un frutto esotico molto saporito, dolce e leggermente speziato, ricco di antiossidanti.

Squisito frutto esotico, la papaya può essere utilizzato in tantissime ricette non soltanto dolci ma anche salate. Si possono fare insalate di pesce e papaya, involtini, finger food, risotti, mousse, frullati e tanto altro ancora. Alla papaya si può anche unire il mango, anch’esso un frutto fresco dal sapore esotico. Vediamo quindi 6 ricette dolci e salate con la papaya.

Insalata di papaya e tonno

Ingredienti

  • 250 gr di valeriana
  • 100 gr di lattuga
  • 300 gr di tonno al naturale
  • Polpa di 1 papaya
  • Polpa di 1/2 cocco
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe rosa

Ricetta

  1. Tagliate le foglie di lattuga e mettetele in una grande ciotola da insalata insieme alle foglie di valeriana
  2. Aggiungete il tonno al naturale in pezzi e la papaya tagliata a cubetti
  3. Affettate la polpa del mezzo cocco a fette sottili e aggiungetela agli altri ingredienti
  4. Condite con olio, sale e pepe a piacere.

Gazpacho aromatico alla papaya

Ingredienti

  • 1 papaya
  • 1 pomodoro maturo
  • 4 peperoncini verdi dolci
  • 1 limone
  • 1 cipollotto
  • 2 cetrioli
  • 1 manciata di menta fresca
  • Pepe macinato fresco
  • Sale

Ricetta

  1. Lavate il pomodoro e i peperoncini ed eliminate i loro semi
  2. Tagliate la papaya, eliminando scorza e semi e tagliando la polpa a pezzi
  3. Pelate il cetriolo con il pelapatate e affettatelo
  4. Affettate il cipollotto
  5. Trasferite tutto nel mixer, aggiungete il succo di limone ed azionate alla massima velocità fino ad ottenere una consistenza cremosa
  6. Aggiungete anche la menta e sminuzzatela azionando ad intermittenza
  7. Aggiustate di sale e pepe e mettete a riposare in frigorifero prima di servire
  8. Servite come accompagnamento di crudité di ortaggi e pesce crudo.

Risotto alla papaya

Se invece volete provare la papaya cotta, un’ottima idea è quella del risotto alla papaya: vediamo la ricetta.

Ingredienti

  • 300 gr di riso Carnaroli
  • 300 ml di brodo vegetale
  • 2 papaya
  • 1 scalogno
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Ricetta

  1. In una casseruola mettete l’olio d’oliva, pulite e tagliate lo scalogno a rondelle e mettetelo a soffriggere nell’olio
  2. Tagliate la polpa della papaya a pezzi piccoli
  3. Quando lo scalogno è dorato mettete a soffriggere il riso mescolando con un cucchiaio di legno
  4. Aggiungete un mestolo di brodo vegetale per non far attaccare al fondo e mescolate ancora tenendo la fiamma bassa
  5. Aggiungete ora i pezzi di papaya e mescolate nuovamente
  6. Aggiungete ancora un altro mestolo di brodo andate avanti così finché il riso non sarà completamente cotto
  7. Mantecate con una noce di burro e servite!

Ricette dolci con papaya

Se invece volete provare ricette dolci con la papaya, dessert alla papaya o ricette vegane con la papaya c’è davvero l’imbarazzo della scelta! Vediamone alcune.

Pancake vegani alla papaya

Ingredienti

  • 100 gr farina
  • 30 gr di zucchero di canna
  • 60 gr latte vegetale
  • 30 gr di acqua gassata
  • 1 cucchiaino lievito cremor tartaro
  • 20 gr di olio di riso (o extravergine delicato)
  • 1 pizzico di sale

Ricetta

  1. Preparate i pancake nella maniera tradizionale
  2. Tagliate la papaya a cubotti
  3. Condite ogni pancake con della confettura e pezzi di papaya.

Shakerato esotico con papaya e mango

Anche le ricette con papaya e mango sono un’ottima soluzione per unire questi due frutti esotici speciali, soprattutto nei dessert. Vediamo come preparare un frullato vegano con papaya e mango.

Ricetta

  1. Mettete nel mixer una banana, la polpa di ua papaya, la polpa di mezzo mango, mezza pesca noce, una fettina di zenzero e azionate
  2. Frullate a intermittenza fino a quando il frullato sarà cremoso
  3. Spostate nello shaker la frutta frullata e aggiungete 100 ml di latte di soia e 50 ml di panna fresca, 3 cucchiaini di zucchero di canna, ghiaccio in cubetti e shakerate
  4. Servite in bicchiere con decorazioni e, se gradito, con semi di papaya macinati.

Qui trovate il frullato alla papaya e albicocche.

Vi restano poi inutilizzati i semi della papaya, dal sapore speziato e un po’ piccante come il pepe, e state cercando ricette con semi di papaya? Anche in questo caso i modi per utilizzarli sono tanti:

  1. Aggiungeteli ad un succo di frutta aspro come quello del pompelmo per potenziarne il potere benefico
  2. Macinateli come i semi di pepe nero e utilizzateli per insaporire piatti a base di pesce
  3. Macinateli e aggiungeteli al miele, al frullato o allo yogurt
  4. Mangiateli così come sono: sono molto sfiziosi!
MOSTRA COMMENTI

COMMENTA