Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Instant pot, scopriamo cos'è, come si usa e le ricette da provare

Cucina - 17 marzo 2018 Vedi anche: Scuola di cucina

Cucina innovativa: scopriamo Instant Pot, la pentola a pressione elettrica: cos'è, come si usa e quali ricette preparare? Ecco tutto quello che c'è da sapere su questa rivoluzionaria pentola a pressione elettrica, amatissima negli USA e molto apprezzata anche da noi.

È l’oggetto del desiderio di tanti amanti della cucina, specie quando questa riesce ad integrarsi perfettamente con le nuove tecnologie! Da qualche tempo non si parla d’altro che della Instant Pot, la pentola a pressione elettrica che ha stregato i cuori dei cuochi di tutto il mondo. Moderna e funzionale, Instant Pot è amatissima perché funzionale, in grado di preparare moltissime ricette diverse e piatti unici. Scopriamo dunque tutto quello che c’è da sapere sulla Instant Pot: cos’è, come si usa e le ricette da provare!

MeyKey pentola a pressione elettrica 7 in 1

Scopri su Amazon

Palson pentola a pressione elettrica

83.45 €

Scopri su Amazon

Aigostar pentola a pressione elettrica 15 funzioni

199.99 € 139.99 €Sconto del 30%

Scopri su Amazon

Instant Pot: cos’è e come si usa?

Instant Pot è, come detto, una pentola a pressione elettrica. Negli ultimi anni le pentole a pressione classiche sono diventate sempre più sicure, tanto da spingere anche i meno esperti a possederne una. I vantaggi, in fatto di tempo di cottura risparmiato e salute dei cibi, sono sempre state le grandi virtù della pentola a pressione che tutto conosciamo. Instant Pot eleva queste qualità all’ennesima potenza. È sufficiente, infatti, collegare la pentola alla presa, inserire gli ingredienti, impostare il programma: Instant Pot farà il resto e avrete modo di trovare sempre la cena pronta al caldo ogni sera. I primi modelli sono nati nel 2009 e sono rapidamente diventati oggetto di culto nella cultura nordamericana; sono poi state perfezionate e oggi una Instant Pot Duo vanta almeno 7 programmi che permettono di cuocere il riso, preparare lo yogurt, scaldare il cibo, preparare cibi al vapore, sauté e a lenta cottura. È possibile impostare i tempi di cottura, la pressione e la temperatura, così da mantenere inalterate le qualità dei cibi.

Instant Pot: dove si compra e quanto costa?

Questa innovativa pentola a pressione viene venduta solo su internet, su portali come Amazon. Il suo costo varia a seconda del modello e oscilla tra i 99 e i 130 dollari per la Instant Pot Duo a 7 funzioni.

Instant Pot: ricette

Come detto, questa pentola rosola, arrostisce, fa lo yogurt, lessa, scalda… dunque le ricette possono essere varie, dai primi piatti alle carni, dalle zuppe alle verdure. Le zuppe sono proprio la specialità della Instant Pot perché si possono usare legumi freschi senza bisogno dell’ammollo e la pentola cuocerà lentamente gli ingredienti anche mentre voi non ci siete, così da trovare la zuppa calda e pronta per cena.

Zuppa di lenticchie

Ingredienti

  • 500 grammi di lenticchie decorticate e non, aggiungete anche dell’orzo al mezzo chilo se vi piace
  • cipolla
  • un litro e mezzo di acqua
  • olio evo
  • 2 zucchine
  • sale e salvia

Preparazione

  1. Tagliate finemente la cipolla a velo, la zucchina a dadini
  2. Impostate il programma “Sauté”, mettete 3 cucchiai di olio extravergine nella pentola e fate rosolare la cipolla, aggiungendo poco dopo i cubetti di zucchine, lasciando rosolare a aggiungendo le foglie di salvia
  3. Aggiungete ora i legumi, sale qb e l’acqua e mescolate
  4. Chiudete il coperchio con la valvola posta su “Sealing”
  5. Impostate il programma “Soup” e il tempo di cottura su 20 minuti
  6. Lasciate decomprimere a fine cottura, aprite il coperchio e servite la zuppa calda, accompagnata da crostini a piacere

Yogurt

Ingredienti

  • 6 cucchiai di yogurt bianco naturale magro
  • 1 litro di latte fresco

Preparazione

  1. Versate nella Instant Pot il latte fresco e lo yogurt bianco naturale magro
  2. Chiudete la pentola e attivare il programma “Yogurt”, impostando il timer su 8 ore
  3. Al termine versate lo yogurt in vasetti di vetro singoli e conservate in frigo

Articolo scritto da: Elisa

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA