Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

5 ricette per bambini con gli spinaci, le migliori per insegnargli a mangiarli [FOTO]

Cucina - 12 luglio 2017 Vedi anche: Ricette per bambini, Tipi di cucina

Buone queste 5 ricette per bambini con gli spinaci, tra le migliori per insegnargli a mangiare questa verdura ricca di ferro e sali minerali! E, ricordatevi: gli spinaci sono il super cibo di Braccio di Ferro!

Gli spinaci sono tra i cibi che rendono più intelligenti e forse è proprio per questo motivo che sono diventati famosi tra i bambini come alimento sano che rende forti come Popeye!

Gli spinaci, infatti, non solo contengono ferro, come vuole la leggenda, ma sono ricchi anche di sali minerali e si prestato ad ottime ricette per bambini da fare con gli spinaci e altri buonissimi ingredienti.

Pasta bambina alla crema di spinaci

Ingredienti

  • Pasta tipo farfalle o ditali
  • 200 g di spinaci lessi e saltati nel burro
  • Olio extravergine
  • Formaggino o formaggio spalmabile
  • Sale fino
  • Farina di grano tenero tipo 00
  • Spinaci lessi e saltati nel burro
  • Mozzarella asciutta a dadini

Ricetta

  1. Lessate la pasta
  2. Nel frattempo, frullate gli spinaci opportunamente scolati dal liquido di cottura
  3. Mescolateli al formaggio e, una volta scolata la pasta, conditela bene con la crema di spinaci.

Polpette di spinaci

Ingredienti

  • 300 g di spinaci freschi o surgelati
  • 2 uova
  • Formaggio a pasta filante
  • 5 cucchiai di pangrattato
  • Olio d’oliva
  • Sale

Ricetta

  1. Lessate per 5 minuti gli spinaci o macinateli a crudo dopo averli lavati benissimo e scolati
  2. Mescolateli alle uova sbattute con il sale e il pan grattato (tenetene da parte un po’ per la panatura)
  3. Fate a pezzetti il formaggio e incorporatelo al composto
  4. Scaldate l’olio per friggere
  5. Panate ancora le polpette e friggetele oppure passatele in forno o vaporiera.

Spinaci fila e fondi

Ingredienti

  • 1 kg di spinaci freschi
  • Burro
  • Sale
  • Formaggio a pasta filata
  • Grana grattugiato
  • Panna

Ricetta

  1. Lessate per 4 minuti gli spinaci e scolateli molto bene
  2. In una casseruola con il burro, saltate gli spinaci per un minuto e incorporate i formaggi ben tritati e mescolati
  3. Cuocete la pietanza a fiamma bassa, aggiungendo di tanto in tanto un po’ di panna fino ad ottenere la consistenza desiderata.
  4. Salate alla fine se necessario.

Per una versione light potete eliminare la panna e sostituire il burro con l’olio.

Schiacciatine spinacette fatte in casa

Ingredienti

  • 3 petti di pollo
  • 0,5 kg di spinaci freschi
  • Un uovo
  • Un po’ di latte
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • Olio d’oliva
  • Sale

Ricetta

  1. Lessate il pollo in acqua salata
  2. Quando è cotto, passatelo nel robot da cucina
  3. A parte lavate e tritate finemente gli spinaci
  4. Mettete pollo e spinaci nel robot e impastate bene il composto con uova e 2 cucchiai di pan grattato
  5. Se la consistenza dell’impasto è ottimale fate le schiacciatine spinacine e passatele nel pan grattato restante
  6. Friggetele in olio o cuocetele in forno a 200° per mezz’ora.

Calzoni con gli spinaci (tipo sofficino)

Ingredienti

  • 200 ml di latte intero
  • 20 g di burro
  • Sale fino
  • 200 g di farina di grano tenero tipo 00
  • Spinaci lessi e saltati nel burro
  • Mozzarella asciutta a dadini

Ricetta

  1. Mettete in una casseruola antiaderente il latte, il burro a tocchetti e un pizzico abbondante di sale
  2. Portate sul fuoco e scaldate a fiamma bassa mescolando con un cucchiaio di legno finchè il burro non si scioglie
  3. Alzate la fiamma fino a far quasi bollire il latte, quindi portate il pentolino fuori dal fuoco e unite la farina tutta insieme, sempre mescolando con il cucchiaio di legno. L’impasto deve rapprendere e staccarsi dai bordi della pentola
  4. Portate il composto sulla spianatoia infarinata e finite di impastare
  5. Coprite l’impasto con la carta stagnola e fatelo raffreddare
  6. Stendete l’impasto con un mattarello nello spessore di un paio di millimetri al massimo
  7. Tagliate l’impasto con un coppapasta rotondo di circa 10-12 cm di diametro e farcite
  8. Mettete al centro di ogni calzone il ripieno e chiudete a mezzaluna sigillando bene i bordi
  9. Quando tutti i calzoni sono pronti procedete con la panatura passandoli prima nell’uovo sbattuto, poi nel pangrattato.
  10. Premete per far aderire il pane, ma non troppo per non rompere il calzone
  11. Cuocete nell’olio per friggere o in forno su una teglia. I bambini li adoreranno! Potete anche aggiungere del prosciutto cotto.
MOSTRA COMMENTI

COMMENTA