Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Cucina tunisina, le ricette e i piatti da sperimentare [FOTO]

Cucina - 29 maggio 2017 Vedi anche: Ricette sfiziose, Tipi di cucina

Un ricettario di ricette e i piatti della cucina tunisina tutti da sperimentare: dal Brik al cous cous fino alla salsa Harissa, ecco i dolci e le zuppe tunisine da provare a cucinare!

AWS Access Key ID: AKIAJHOTDZCWIDJIMRTQ. You are submitting requests too quickly. Please retry your requests at a slower rate.

Partiamo per il nostro tour tra i piatti e le ricette della cucina tunisina da provare! Per fortuna gli ingredienti che useremo sono quelli tipici del mediterraneo, ma attenzione, il risultato è molto diverso dai piatti della cucina italiana. La preparazione e le spezie, infatti, rendono la cucina tunisina davvero unica!

Contenitore porta spezie

37.82 €

Scopri su Amazon

Tutti gli usi di spezie e aromi

8.90 € 7.57 €Sconto del 15%

Scopri su Amazon

Insalata Méchouia

Ingredienti

  • 300 gr di pomodori freschi
  • 400 gr di peperoni verdi
  • 3 uova
  • 200 gr di cipolle
  • 100 gr di olive nere e verdi
  • 1 cucchiaino di tabel di spezie
  • 50 gr di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di aceto
  • 50 gr di tonno in scatola
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di sale

Ricetta

  1. Tagliate i pomodori, i peperoni e le cipolle e poi grigliateli
  2. Spellateli e tritateli finemente
  3. Mescolateli con sale, tabel, pepe, aglio, aceto e olio
  4. Mettete il tutto su di un piatto da portata
  5. Guarnite con tonno, olive, e uova sode tagliate in quarti

Zuppa Hlelem

Ingredienti

  • 500 gr di bietola tritata
  • 50 gr di sedano tritato
  • 300 gr fagiolini
  • 2 Cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 200 gr ceci
  • 1 Cucchiaio di sale
  • 300 gr hlelem
  • 1/2 ucchiaino di pepe nero
  • 100 gr di carne macinata
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 50 gr di prezzemolo tritato
  • 1,5 l di acqua

Ricetta

  1. Mettete tutti gli ingredienti in una pentola con acqua fredda, ad eccezione della pasta hlelem
  2. Cucinate a fuoco lento per 45 minuti
  3. Aggiungete la pastina Hlelem e fate cuocere per altri 15 minuti prima di servire

Uova alla tunisina (Chakchouka)

Ingredienti

  • 3 peperoni
  • 3 pomodori
  • una cipolla
  • aglio
  • 4 uova
  • 1 bicchiere di acqua (o due se si desidera più salsa)
  • 4 cucchiai di olio d’oliva, sale, pepe, paprika, tabel

Ricetta

  1. Tagliate le cipolle e l’aglio e soffriggerli in una padella con olio d’oliva su fuoco medio
  2. Nel frattempo, tagliate i pomodori compresi i semi e aggiungete le cipolle
  3. Fate bollire 15 minuti
  4. Aggiungete le spezie (tabel sale, pepe, paprika) e un bicchiere di acqua
  5. Prendete i peperoni puliti dei semi e tagliatelie in piccoli pezzi
  6. Aggiungete i peperoni nella salsa, fate bollire per 10 minuti e aggiustate di sale
  7. Quindi aggiungete le uova senza i gusci uno per volta
  8. Servite questo piatto della cucina tunisina ben caldo

Kairouan Makroudh (dolcetti tunisini ai datteri)

Ingredienti

  • 10 datteri denocciolati
  • 1/2 tazza di Ghee (burro tunisino)
  • 1/2 tazza di margarina
  • 3 tazze di semolino
  • 1 pizzico di sale

Ricetta

  1. Lavate i datteri e tagliateli a pezzetti
  2. Sciogliete a bagnomaria 1/2 tazza di ghee e 1/2 tazza di margarina e aggiungete 3 tazze di semolino e 1 pizzico di sale
  3. Mescolate bene con le mani, sbriciolando bene la pasta come se si trattasse di un cous cous
  4. Aggiungete acqua poco per volta fino a che la miscela non acquisti una consistenza compatta ma non troppo bagnata
  5. Formate dei lunghi cilindri con la pasta e fate i dolcetti inserendo un pezzetto di dattero
  6. Coprite il dattero con altra pasta e arrotondate bene il cilindro in modo che i datteri siano interamente coperti dalla pasta
  7. Tagliate ogni dolcetto con un taglio diagonale
  8. Cucinate i dolcetti in forno su una teglia coperta con carta da forno a calore moderato finché non assumono un bel colore dorato
  9. Poi immergeteli subito in una miscela di miele caldo e acqua e metteteli a raffreddare su una griglia

Brik

Ingredienti

  • Malsouka: sfoglia sottile a base di farina di grano duro (simile ad una piadina) che si trova in tutte la macellerie ed empori islamici
  • 10 uova
  • 2-3 scatolette di tonno all’olio di oliva
  • 2 patate
  • 50 gr di formaggio grattugiato
  • 2 cucchiai abbondanti di prezzemolo tritato
  • 1 cipolla tritata
  • Sale e pepe a piacere

Ricetta

  1. Fate bollire le patate ed una volta cotte, sbucciatele e schiacciatele con una forchetta
  2. In un contenitore mischiate le patate con la cipolla, il prezzemolo, il tonno (precedentemente sminuzzato) il formaggio, il sale ed il pepe. Mescolate accuratamente fino ad ottenere un composto omogeneo
  3. Prende la sfoglia di Malsouka e riempitela con l’impasto
  4. Aprite un uovo fresco, appoggiatelo sull’impasto
  5. Chiudete la sfoglia e mettetela subito a friggere in olio bollente per circa 1 minuto facendo attenzione che l’uovo non esca dalla sfoglia
  6. Togliete dall’olio e fate raffreddare in un piatto ricoperto di carta
  7. Ripetete il procedimento per le altre sfoglie fino ad esaurimento del composto, avendo cura che l’olio sia sempre caldo
  8. Il Brik così ottenuto si serve caldo con l’aggiunta di limone.

Leggi anche:

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA