Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

LO PSICOLOGO RISPONDE

Il Dottor Luca Mazzucchelli è psicologo, psicoterapeuta e giornalista pubblicista. E’ Fondatore del canale youtube "Parliamo di Psicologia", con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia. Ha partecipato a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche e ha scritto un ebook per Sperling&Kupfer dal titolo "Prova a Cambiare".


La Dottoressa Valentina Guarasci è psicologa clinica, svolge attività da libero professionista a Prato, Camaiore e online. Fornisce consulenza psicologica e sostegno attraverso interventi individuali, di coppia e familiari. Lavora con bambini con DSA, pazienti oncologici e pazienti con DCA. E' coautrice del libro "La coppia strategica".

Binge eating, che fare?

2 agosto 2016

Domanda

Salve,
Sono una ragazza di 19 anni e soffro di binge eating da 6 anni con periodi bulimici.
Sono alta 1.60 e ho le ossa grandi, quanto dovrei pesare?
Sto seguendo una dieta da 1200 calorie, ho perso 9 kg in un mese circa, negli ultimi giorni ho di nuovo l’impulso fortissimo di mangiare di notte.
Mi può dare qualche consiglio per resistere a questo impulso ?
Preciso che l’impulso é talmente forte da tenermi sveglia e mi porta a crisi di pianto.
Sono seguita da una psicologa e sono stata 1 anno e mezzo in una clinica per DCA .
vorrei sapere anche come prevenire l’eccesso di pelle dopo il dimagrimento.
La ringrazio .
Elena Basanese.

helena97

Risposta

Carissima Elena A nostro avviso, dovresti continuare a seguire i consigli e la terapia della tua terapeuta poichè, il tuo disturbo ha in genere un decorso abbastanza lungo che richiede tanta pazienza. Non si tratta di trovare una dieta e soprattutto, non si tratta di volere dei risultati immediati ma piuttosto di cambiare stile di vita e alimentazione nel tempo, per farne diventare una sorta di cura d'amore che durerà tutta la vita. Per quanto riguarda l'eccesso di pelle, puoi provare a parlare un bravo dermatologo. Comunque anche questo non è un problema insormontabile, a patto che ci sia la pazienza e la fiducia di farcela. Dacci tue notizie e facci sapere presto che stai bene!