Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

9 indimenticabili film sulla bicicletta e sul ciclismo

Hobby e Casa - 12 aprile 2018 Vedi anche: Libri e cinema

Alla scoperta dei 9 film più belli sulla bicicletta e sul ciclismo per chi ama pedalare o per chi pratica questo sport spesso e volentieri. Una serie di titoli imperdibili, da inserire nella propria cineteca!

Il ciclismo e la bicicletta sono una passione che coinvolge tantissime persone di tutte le età perché capace di regalare emozioni e di far vivere avventure uniche sulle due ruote.

La bicicletta verde

9.99 €

Scopri su Amazon

Totò al giro d’Italia

9.99 € 7.99 €Sconto del 20%

Scopri su Amazon

The Armstrong Lie

29.51 € 27.96 €Sconto del 5%

Scopri su Amazon

Oltre ai numerosi libri sul ciclismo, sono anche tanti i film dedicati a questo tema che ha appassionato moltissimi spettatori. Ecco 9 indimenticabili film sulla bicicletta e sul ciclismo da non perdere e da collezionare!

1. Appuntamento a Belleville

Un capolavoro del cinema di animazione porta gli spettatori in una dimensione vintage incentrata sul ciclismo e il Tour de France, attestandosi tra i migliori film sull’argomento. Appuntamento a Belleville è scritto e diretto dall’animatore francese Sylvain Chomet.

2. All American Boys

Il film All American Boys di Peter Yates è la storia di formazione e di riscatto sociale che vede la bicicletta al centro delle vicende. Tra un Dennis Quaid giovanissimo, un Oscar per la sceneggiatura e la bici da collezione Masi Gran Criterium, è una pellicola che non può mancare nella vostra videoteca.

3. La bicicletta verde

La bicicletta verde di Haifaa Al-Mansour è un film in cui la bici non è un semplice mezzo di trasporto, ma un elemento di riscatto, libertà, lotta e uguaglianza in una terra, quella dell’Arabia Saudita, dove le condizioni in cui vivono le donne non rendono facile nemmeno andare in bicicletta.

4.  The Armstrong Lie

Non solo grandi campioni, gare epiche e disciplina sportiva, ma anche grandi menzogne e disonestà. È la storia del sette volte campione consecutivo del Tour de France Lance Armstrong, passato da mito del ciclismo a delusione completa per aver mentito sull’uso di sostanze dopanti. Il documentario The Armstrong Lie di Alex Gibney restituisce un ritratto cinico e tagliente del ciclista.

5. Senza freni

Senza Freni di David Koepp è un film con Joseph Gordon-Levitt che gira per le strade di New York per svolgere il suo lavoro di Pony Express. Per gli inseguimenti mozzafiato su due ruote in sella alla bici ultraleggera che utilizza nel film, l’attore si è guadagnato ben 31 punti di sutura a un braccio per uno scontro contro un taxi.

6. Totò al giro d’Italia

Può non esserci un film con Totò sul tema della bicicletta? Totò al giro d’Italia, girato da Mario Mattoli nel 1948, è una pellicola comica che ci porta a conoscere veri idoli del ciclismo come Gino Bartali, Fausto Coppi e Louison Bobet.

7. La banda della BMX

Se volete vedere una Nicole Kidman appena sedicenne, non potete perdere La banda della BMX, un’avventura giovanile con protagonista la BMX, una particolare bicicletta da cross molto amata negli anni ’80.

8. Line of Sight

Line of Sight di Lucas Brunelle è un film da vedere ma da non imitare. Le gare alleycat in bici che dominano la pellicola, infatti, immortalano le corse spericolate su due ruote dove i partecipanti a queste folli competizioni pedalano contromano a tutta velocità, senza fermarsi a semafori rossi o stop, con una telecamera sul casco. Adrenalina allo stato puro!

9. Il  Pirata – Marco Pantani

Il Pirata – Marco Pantini, come dice il titolo stesso, è un film per la televisione che racconta la storia di Marco Pantani, diretto da Claudio Bonivento. Le vicende più significative della vita ciclista riportare nella pellicola sono state tratte dal libro Pantani. Un eroe tragico e ripercorrono le sue vittorie più belle e il triste epilogo del campione.

Leggi anche:

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA