Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

String art, ecco come realizzare tanti lavoretti fai da te [FOTO]

Hobby e Casa - 22 agosto 2017 Vedi anche: Hobby e fai da te

Vi piace la string art? Allora ecco come realizzare tanti lavoretti fai da te adatti a grandi e bambini. Dai quadri alle insegne fai da te, con la string art è facile creare!

Un modo davvero facile per fare lavoretti fai da te è con la string art. Come si fa? Vediamo!

Vi occorre prima di tutto:

  • Un piano in legno o polistirolo
  • Un tessuto
  • Chiodini o spilli
  • Stringhe oppure spago e lacci in nylon
  • Un modello da realizzare
  • Una matita

String Art, guida in inglese

Scopri su Amazon

Gomitolo per String Art

6.51 €

Scopri su Amazon

Spilli confezione 100 pezzi

1.51 €

Scopri su Amazon

 

Istruzioni

  1. Per iniziare a fare lavoretti semplici con la string art disegnate un oggetto facile come ad esempio un cuore o una stella sulla tela
  2. Applicate bene la tela sul piano di polistirolo, fermandola con chiodini o graffette
  3. Ripassate il disegno interamente con dei chiodini o spilli resistenti in modo che siano equamente distanziati tra di loro (1 cm o 1,5 cm)
  4. Ora legate il vostro spago ad un chiodino: potete cominciare a fare la vostra opera di string art passando il filo da un chiodino all’altro in maniera omogenea all’interno della vostra sagoma
  5. Scegliete uno spago di un colore che contrasti con la tela
  6. Quando avrete ricamato l’interno della sagoma, fissate lo spago ad un ultimo chiodino e legate bene, in modo che non resti traccia del nodo.

Ora che avete imparato la tecnica, vi potete destreggiare nella creazione di lavoretti fai da te con la string art come ad esempio una cartina geografica, fatta però con string art reverse.

In questo caso, una volta disegnato o stampato il mondo su una tela bella grande, ripassate le sagome dei continenti con i chiodini e decorate con la string art l’esterno delle sagome: l’effetto “reverse” di questa string art è davvero bellissimo!

Come fare l’ananas con la string art

Se invece volete fare un oggetto come ad esempio un ananas, che ha dei disegni geometrici precisi sulla buccia, dopo aver disegnato l’ananas sulla tela, mettete i chiodini non solo attorno al frutto, ma anche dentro, in modo che lo spago giallo possa disegnare, passando da un lato all’altro, i classici rombi sulla buccia. Guardate come farlo nella nostra gallery!

Il trucco per fare lavoretti con decori all’interno con la string art è quello di mettere i chiodini nei punti giusti in modo da avere la possibilità di passarvi il filo in modo preciso e per riprodurre perfettamente il disegno. Il resto… è arte!

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA